Home » EVENTI, GENOVA, SAVONA » Proposte scolastiche ok ad Albenga e S. Ilario

Proposte scolastiche ok ad Albenga e S. Ilario

Albenga. Due interessanti iniziative scolastiche sono state realiizzate dall’Istituto Alberghiero di Alassio e dall’Istituto Agrario di Genova. Martedì nell’ Ortoshop dell’ Ortofrutticola ad Albenga si svolgerà una performance di “Arte & Food”. Si tratta di una iniziativa in cui i progetti “T3rra” del Centro Culturale Paraxo e “Italian Food Riviera Class” dell’Istituto Alberghiero Giancardi di Alassio si fondono in vista dell’Expo 2015, un’ occasione nella quale l’arte e le eccellenze enogastronomiche locali si uniranno.

L’iniziativa “Arte & Food” è la parte del progetto regionale in cui arte, Expo e cibo si fondono per completare il panorama delle iniziative che la scuola ha intrapreso per la promozione del Made in Liguria. “T3rra” si propone di realizzare un network per la promozione del territorio, con l’idea di intrecciare l’universo dell’arte contemporanea con le forme del cibo. Nell’area del “fare” di Expo, artisti provenienti da diverse parti del mondo, realizzano performance ed azioni di stimolo educativo con le eccellenze liguri, creando dei momenti emozionali interattivi insieme ai giovani talenti e agli chef della ristorazione. Martedì mattina protagonista dell’evento sarà una grande artista ligure la nota pittrice e scultrice ligure Renza Sciutto, con una performance, mentre i giovani talenti di Italian Food Riviera Class Expo – Scuola 2015 Nico Gazzano, Piercarlo Alizeri, Miriana Aria Palermo, Riccardo Gareffi, Shijie Ye, coordinati da Renato Grasso (presidente della federazione italiana cuochi della Liguria), si occuperanno della parte gastronomica con la preparazione di veri e propri capolavori culinari in cui, olio, vino e altre leccornie prodotte nella piana albenganese e nelle zone limitrofe saranno i protagonisti.

Ieri invece a Genova al Marsano di Sant’Ilario si è svolta una gara di muretti a secco, un’arte che da qualche anno sta ritornando ad essere rivalutata anche grazie agli interventi degli istituti scolastici statali agrari. I docenti dell’Istituto Marsano Pierluigi Picasso e Marco Criniti con gli artigiani Fabrizio e Marcello Cafferata di Polanesi, (Recco), Paolo Ansaldo e Alberto Cademartoli (Genova Quarto), Giobatta Muzio (Cooperativa Agricola Lavagnina) hanno guidato gli studenti delle classi terze di tutte le sedi dell’Istituto di Istruzione Superiore “Bernardo Marsano” in una gara di muretti a secco nel Podere Costigliolo dell’Istituto Marsano.

La bella iniziativa, che era inserita nell’ambito del Piano dell’Offerta Formativa, prevedeva una gara di relaizzazione di manufatti con gli obiettivi di tramandare la conoscenza di tecniche tradizionali, sperimentare le fasi di una lavorazione legata al territorio e favorire il lavoro in team. Il raggiungimento di questi obiettivi è stato reso possibile attraverso l’apprendimento delle tecniche di lavorazione delle pietre, l’inserimento degli elementi lapidei in un contesto paesaggistico, l’utilizzazione dei materiali locali, l’interazione nel lavoro di squadra per il raggiungimento di un obiettivo comune. L’attività si è svolta con grande successo e soddisfazione attraverso la suddivisione degli studenti in squadre in modo che ad ogni artigiano esperto è stata affidata una squadra di studenti con l’obiettivo della realizzazione di un muro a secco.
Uno degli obiettivi delle attività proposte dall’Istituto “B. Marsano” è infatti quello di consentire agli studenti di acquisire il concetto di paesaggio culturale.
(Paolo Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!