Home » CALCIO » Promozione, Girone A, 2^ giornata: Ceriale incontenibile, anche il Quiliano deve arrendersi

Promozione, Girone A, 2^ giornata: Ceriale incontenibile, anche il Quiliano deve arrendersi

CERIALE- QUILIANO 3-1

Reti: Haidich al 9′ e al 51′, Raiola al 27′, Giovinazzo al 89′

CERIALE: Scavuzzo, Balbo, Oberti, Gervasi, Di Salvo, Calliku, Bianco, Bellinghieri (Dushi), Haidich (Monteleone), Piazza, Raddi (Giovinazzo). A disp.: Serventi, Mantero, Enrico, Cresci. All. Mambrin.

QUILIANO: Moraglio, Damonte (Tobanelli), Grande, Davanzante, Dal Piaz, Baldi (Montisci), Tiola, Scaglione (Maida), Raiola, Scarfò, Valenzise. A disp.: Hysenaj, Paparella, Ciguet, Armellino. All. Dessì.

Arbitro: Murchio di Genova (Assistenti: Muruzzi e Ferlito di Imperia).

Ceriale. Dopo la bella vittoria per 3-1 di domenica scorsa al “Faraggiana” sui ceramististi dell’Albissola, i ragazzi di mister Mambrin affrontano sul terreno amico del “Merlo” il Quiliano di Dessì, squadra fra le più accreditate al salto di categoria. Per nulla intimoriti dalla caratura degli avversari, i locali  partono forte e al 10′ si rendono pericolosi con Raddi che tira ma la palla sorvola di poco la traversa. Al 12′ occasionissima per gli ospiti: Scarfò apre per Raiola che tira ma Scavuzzo è attento e devia la palla in calcio d’angolo. Al 17′ Gervasi riceve da Piazza, serve Haidich (nella foto) che di prima intenzione lascia partire un tiro che batte Moraglio e porta così la sua squadra sull’1-0.

Al 22′ Haidich riceve palla al limite dell’area, si gira e tira nonostante sulla sua sinistra ci fosse Raddi completamente solo. Spronati da Dessì, gli ospiti si scuotono e cercano il pareggio che arriva al 27’: Baldi serve in profondità Raiola che con un secco diagonale batte Scavuzzo. Al 30′ Raddi va via sulla sinistra, entra in area tira ma la palla sorvola di poco la traversa. Al 40′ ubriacante azione di Bellinghieri che poi però conclude debolmente. 3′ più tardi Bianco serve Haidich che tira ma la palla esce a lato. Sul risultato di parità si va al riposo. Al rientro in campo sono sempre gli uomini di Mambrin a comandare il gioco e al 47′ Raddi da sinistra crossa, raccoglie Bianco che da dentro l’area piccola spara addosso al portiere.

Al 49′ Valenzise entra in area tira e Scavuzzo d’stinto respinge. Al 51′ Raddi da sinistra salta l’avversario diretto, tocca ad Haidich che batte Moraglio per la seconda volta. Al 55′ Bellinghieri apre per Raddi che tira la palla colpisce la parte alta della traversa. Al 62′ Scarfò va via a Oberti, crossa per  Valenzise che colpisce di testa e Scavuzzo para. Al 69′ Haidich in contropiede apre per Piazza che tira ma la palla esce a lato. Al 86′ Bianco salta con un tunnel l’avversario diretto, tira e Moraglio para. Al 89′ Giovinazzo lanciato in contropiede da Piazza salta il portiere e deposita nella porta sguarnita la palla del 3-1. Dopo 4′ di recupero il sig Murchio manda le squadre negli spogliatoi con i locali che festeggiano la testa della classifica in coabitazione con l’Arenzano di Podestà vittorioso oggi per 5-1 nella gara interna con la Loanesi di Biolzi.
(Gino Fantoni)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!