Home » NEWS FUORI REGIONE » Progetto dell’Associazione Culturale “Sylvia Pagni Music Center” per i 150 anni dell’Unità d’Italia

Progetto dell’Associazione Culturale “Sylvia Pagni Music Center” per i 150 anni dell’Unità d’Italia

L’Associazione Culturale “Sylvia Pagni Music Center” è promotrice di un progetto finalizzato alla realizzazione di un CD, contenente 14 canzoni italiane selezionate tra quelle più note e significative degli ultimi decenni. Il Maestro Sylvia Pagni ha curato l’arrangiamento delle canzoni e la direzione dell’orchestra ritmo-sinfonica N.O.A., oltre che interpretare i brani, alcuni dei quali eseguiti con la fisarmonica. L’anniversario dei centocinquanta anni dell’Unità d’Italia, è stato lo spunto per avviare questo progetto che intende rivalutare nel mondo e dare nuova linfa, alla melodia italiana, proponendosi  la distribuzione di un “simbolico omaggio”  e cioè  un CD, da donare alle persone che entreranno in rapporto con i “sostenitori” di questa iniziativa. Elemento essenziale per la riuscita del progetto, è l’indispensabile collaborazione e sostegno di Sponsor, Fondazioni, Istituti e Società Commerciali che operano e/o distribuiscono all’estero, ovvero intendono penetrare o consolidare i loro prodotti nel mercato vastissimo, degli Italiani all’Estero.I sostenitori del Progetto, inoltre, con la presenza del loro Marchio, daranno un forte contributo alla Italianità nel mondo che si esplicherà anche attraverso le canzoni e la musica che per tanti anni ha costituito la colonna portante, oltre che sonora, della vita non solo dei nostri connazionali, ma anche del Mondo intero.

“Forza canzone d’Italia nel mondo” è il titolo del progetto in fase di avanzata realizzazione, il cui fine è quello di ripercorrere, con alcuni dei  brani più noti  dell’antologia musicale italiana, gemme di melodie e canzoni che hanno costituito per l’Italia autentici e riconosciuti  “fiori all’occhiello” in tutto il mondo.

Si tratta di un lavoro altamente professionale realizzato da Sylvia Pagni (direttore d’orchestra, pianista e fisarmonicista e cantante) che oltre alla scelta dei brani, ha creato  arrangiamenti e  sonorità  in chiave moderna, senza però scostarsi troppo dalle melodie portanti dei singoli brani.

Il progetto, patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e dalla Ragione Abruzzo,  ha l’obiettivo principale di enfatizzare  e rivitalizzare in tutto il mondo la “canzone italiana”  che da sempre ha costituito la colonna sonora della vita quotidiana di tanti italiani e non solo.

L’iniziativa si rivolge principalmente ai tanti esercizi commerciali sparsi nel mondo ed in particolare si auspica di sensibilizzare  le Associazioni regionali dei nostri emigrati, allo scopo di diffondere  presso i loro associati questa iniziativa  che,  oltre a raggiungere le finalità sopra citate, alimenterebbe con la vendita dei CD una raccolta di fondi che, autonomamente, ogni Associazione potrebbe destinare ai propri scopi istituzionali. Non si tratta di un’operazione strettamente commerciale ma (come viene sottolineato), anche per il coinvolgimento di prestigiose Istituzioni essenzialmente mirata a rivitalizzare la bella musica nel mondo.

Ma chi è Sylvia Pagni? Come da tutti risaputo è un’artista eclettica e polivalente nel campo musicale, è oggi affermata pianista, fisarmonicista e direttore d’orchestra, nonchè cantautrice. Dopo avere iniziato gli studi di pianoforte e fisarmonica sotto la guida del padre Giuseppe Pagni, noto musicista e insegnante, Sylvia consegue la Laurea in Pianoforte presso il Conservatorio SANTA CECILIA di Roma e termina, contemporaneamente, gli studi di Composizione e di Direzione d’orchestra. Numerose le sue esibizioni pianistiche con l’Orchestra del Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma. Ha conseguito il titolo di cattedra pianoforte complementare presso il Conservatorio “Gaetano Braga” di Teramo ed ottenuto una borsa di studio presso il Teatro “La Scala” di Milano. Fra l’altro si è cimentata in esibizioni accanto a celebri Maestri come Riccardo Muti, Placido Domingo, José Carreras, Luciano Pavarotti, Carla Fracci. Nel 1982 ha vinto la “Fisarmonica d’Oro” al Trofeo Internazionale di Ancona. Ha realizzato e prodotto 4 CD: “Myths”, “Mia amica Fisarmonica”, “Play eridania” e “Volando con la Musica” dedicato a Luciano Rispoli. Ha affiancato con una piccola formazione, nel mondo del Jazz, nomi di assoluto prestigio come Wolmer Beltrami, Frank Marocco, Art Van Damme, Path Matthin e Tullio De Piscopo.

Con il tempo ha allargato la formazione iniziale costituendo una formazione di Big Band di 28 elementi orchestrali, sotto la sua direzione e con gli arrangiamenti da lei stessa curati. Ha partecipato a vari Festival Jazz, toccando molte località del mondo tra cui alcune italiane, americane, francesi, tedesche, sponsorizzando dovunque il celebre marchio di Fisarmonica Excelsior di Castelfidardo, marchio noto a livello mondiale. E’ stata pianista e cantante, per più cicli di puntate, nel notissimo programma televisivo “Tappeto volante” di Luciano Rispoli, accanto a Miss Italia Tania Zamparo. Ha duettato e accompagnato dal vivo svariati artisti, tra i quali: Paolo Belli (dal quale è stata definita “jazzista uomo”), Gilda Giuliani, Amedeo Minghi, Aleandro Baldi, Francesca Alotta, Rita Forte, Umberto Smaila ed Emanuela Aureli. Come fisarmonicista e su invito delle due figlie del Maestro scomparso, ha partecipato al primo grande Evento commemorativo in onore di Gorni Kramer, all’interno di una rassegna internazionale Jazz dove è stata definita la “Kramer in gonnella”. Ha condotto il Tour Memorial per Mino Reitano al Teatro “Cilea” di Reggio Calabria, dirigendo la propria orchestra ritmo-sinfonica N.O.A. con la quale ha anche partecipato al Premio Castelletto che si svolge sotto la presidenza di Mogol. L’artista è tuttora presente su Canale Italia (rete nazionale o Sky 883), come ospite, nel programma “Ballando e Cantando”, “Le più belle canzoni degli anni ’60”, “ e più belle canzoni degli anni ’70”, “spettando il Sanremo”; ospite al raduno del Libro dell’Ebraismo, pianista con Teddy Reno e Arnaldo Foa. Attualmente, con la consulenza artistica di Teddy Reno e la testimonial Internazionale Rita Pavone, Sylvia Pagni organizza nei 6 continenti con la finalissima Mondiale nel 2013 presso il Colosseo di Roma, il SAN REMO degli italiani all’estero “FORZA CANZONE D’ITALIA NEL MONDO” Patrocinato dal Ministero degli Esteri e dalla Presidenza del Consiglio. E’ in lavorazione il 5° cd dal titolo “LA PIU’ BELLA CANZONE ITALIANA” registrato tutto dal vivo con la N.O.A. e sponsorizzato per gli italiani all’estero e non solo, da RAI TRADE con ben 100.000 copie… e poi teatri con Rick Wakeman, teatro Brancaccio (Direttore artistico Maurizio Costanzo) Direttore d’Orchestra Sylvia Pagni con la N.O.A., teatro San Carlo con Mario Fasciano, il Banco del mutuo soccorso e Rick Wakmann, teatro Verdi di Salerno, teatro Sistina, teatro La Scala, teatro Flaiano, teatro Verdi, teatro Universitario, teatro 88, teatro Cristallo, teatro Polifunzionale…Per contatti: Claudio Berardinelli  +39.3392690248 (P.Relation-Booking);  Yvonne Pincelli  +39.3487359270 (uff.Stampa).  Per contatti con l’artista Sylvia Pagni: Phone: (+39)389.7820191. E-Mail: sylvia.pagni@yahoo.itpagni.sylvia@libero.itsylviapagnimusiccenter@yahoo.itforzacanzoneditalia@libero.it Nella foto Sylvia Pagni.
(Nino Bellinvia)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!