Home » Senza categoria » Primazona Winter Contest: fuori i secondi per l’11° edizione!

Primazona Winter Contest: fuori i secondi per l’11° edizione!

Genova. Scatta domenica prossima la 11a edizione del Primazona Winter Contest, il tradizionale appuntamento velico invernale organizzato dal Comitato Circoli Velici Genovesi con il coordinamento del Comitato I Zona-Liguria della Federvela. Nell’arco di quattro domeniche (16 e 23 gennaio, 6 e 13 febbraio), nelle acque del Lido di Albaro, gareggeranno equipaggi e velisti provenienti da tutta Italia, dalla Francia e dalla Svizzera.  Un festival per la vela d’inverno, lo spot ideale per la promozione dell’attività giovanile anche perché, al centro della scena, domenica 16 e domenica 23 gennaio ci saranno gli Under 16: Optimist (Cadetti e Juniores), L’Equipe (doppio Cadetti ed Evolution) e RS Feva (doppio) sono le classi in cui si cimenteranno i più giovani amanti di questa disciplina che in Liguria conta il maggior numero di Circoli e tesserati e ben 50 Scuole Vela.  Domenica 6 e domenica 13 febbraio toccherà ai più grandi, impegnati nelle classi  470, 420, 505 e Laser (Standard, Radial e 4.7) .

Alla conferenza stampa di presentazione, tenutasi questa mattina nella Sala Auditorium della Regione Liguria, insieme al presidente del Comitato I Zona FIV Tonino Viretti, sono intervenuti l’Assessore Regionale allo Sport Gabriele Cascino, il vicepresidente federale Valerio Glauco Briante, il presidente del Coni Genova Carlo Antonio Nicali, il segretario del Coni Liguria Antonio Micillo e i dirigenti dei Circoli Velici Genovesi.


Il Primazona Winter Contest è ormai un must per tutti, grazie alle ideali condizioni meteo marine che danno a tutti quanti la possibilità di testare la propria condizioni anche in inverno e prepararsi così nel migliore dei modi per i Campionati Italiani e per le competizioni estive. La formula è collaudata: quattro domeniche di grandi emozioni. “Abbiamo radunato i ragazzi al di sotto dei 16 anni nelle prime due giornate e a loro toccherà rompere il ghiaccio” sorride il presidente del Comitato I Zona Tonino Viretti. Saranno due le cerimonie di premiazione presso la Scuola di Mare Beppe Croce, la prima domenica 23 gennaio al termine delle prove Under 16 e la seconda domenica 13 febbraio al termine del Primazona Winter Contest. Contestualmente verranno celebrati i campioni regionali 2010.   

Una novità importante per l’edizione 2011 è l’organizzazione dei “Clinic”, appuntamenti importanti in chiave di formazione dei campioni di vela del futuro. Il tecnico federale Marcello Meringolo terrà a battesimo i talenti dell’Optimist, il collega Riccardo De Felice si occuperà dei migliori esponenti della classe 420. “Abbiamo pensato di premiare i migliori atleti del 2010 con un’assistenza svolta da due prestigiosi tecnici: il loro bagaglio d’esperienza sarà molto importante per la crescita dei nostri ragazzi” prosegue Viretti che, a proposito della vela, aggiunge. “E’ una risorsa in crescita, che fornisce posti di lavoro nell’indotto nautico per le continue manutenzioni alle imbarcazioni che l’ambiente marino esige: porta in Liguria migliaia di sportivi ed accompagnatori attratti dalle oltre 270 regate organizzate durante tutto l’anno dalle 75 Associazioni Sportive Dilettantistiche scaglionate lungo tutta la costa”.

 L’impianto sportivo polifunzionale “Duca degli Abruzzi” è la base per il varo e l’alaggio delle imbarcazioni dei concorrenti e dell’assistenza in mare, con la presenza di ben tre delle Associazioni Sportive Dilettantistiche genovesi che contribuiscono all’organizzazione di questo grande evento: Lega Navale Italiana sezione di Genova Centro, Rowing Club Genovese e Yacht Club Italiano.

 La segreteria per le iscrizioni è situata presso la Scuola di Mare “Beppe Croce”, che offre anche ospitalità ad un buon numero di concorrenti nella sua foresteria.

 L’Ente Promotore del Primazona Winter Contest è l’Assessorato allo Sport della Regione Liguria: la manifestazione gode anche del sostegno di Grondona e Latte Tigullio.

 I VINCITORI DEL PRIMAZONA WINTER CONTEST 2010

    Nei 420, la più numerosa con oltre 50 iscritti, c’è stato un clamoroso colpo di scena nell’ultima prova. I ravennati Alberto e Federico Brolli hanno sorpassato di un punto l’equipaggio composto da Cristina Celli e Silvia Morini, campionesse europee in carica. Matteo Capurro e Lorenzo Berardi dello YC Italiano guadagnano una posizione passando dal quarto al terzo posto.

Nei 470 dominio assoluto di Francesco Bertagna e Marco Giannini della LNI Genova, che sono saliti sul gradino più alto del podio davanti a Davide Ortelli e Leonardo Zaggia del CV Bellano. Terza posizione per Giulia Tobia e Giulia Moretto (LNI Genova), primo equipaggio femminile.

Tra i Laser Standard Martino Tortarolo (YC Italiano) ha ben respinto gli attacchi di Antonio “Tato” Lorenzetti e Roberto Novella, rispettivamente secondo e terzo in classifica finale.

Stessa scena nei Laser Radial dove Tommaso Tortarolo, fratello di Martino, ha sbarrato la strada a Emanuele Paggio ed a Pietro Seghezza, tutti dello YC Italiano, aggiudicandosi così la 10° edizione.

Nei Laser 4.7 vittoria finale per Gabriele Viganò (YC Como), seguito da Nicolò Elen (Club del Mare Diano) e da Pietro Marandino (AVAL Gravedona).

Nella nobile classe 505 Enrico Ciferri e Gabriele Natali (Unione Sportiva Quarto) si sono imposti sull’equipaggio composto da Roberto Loce e Antonio Binacchi (AV Nord Ovest di Piverone) e su Marco Giraldi/Elia Belgrano.


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!