Home » NEWS FUORI REGIONE » Presentazione del romanzo “Berlino-Roma e viceversa” di Antonietta Benagiano tra gli eventi della Rassegna “Stabile in Jazz” di Martina Franca

Presentazione del romanzo “Berlino-Roma e viceversa” di Antonietta Benagiano tra gli eventi della Rassegna “Stabile in Jazz” di Martina Franca

Martina Franca. E’ alle porte la Rassegna “Stabile in Jazz”, prima edizione di concerti jazz, che si terrà, organizzata da NovApulia dal 17 al 19 luglio, nella suggestiva ed incantevole Masseria Stabile in via per Ceglie km 3. Coordinate GPS (40.691859 17.372357)
 
Info. 3334533006-3929211725

Le tre serate ospiteranno anche gli importanti eventi culturali “Conversazioni sotto l’albero”.

S’inizierà venerdì 17 luglio, alle ore 18.30 (ingresso libero) con la presentazione del romanzo “Berlino–Roma e viceversa” della scrittrice massafrese Antonietta Benagiano inserita negli eventi dalla Presidente di NovApulia, Carla Fiore. Relazione della Prof. Maria Carmela Pagliari (aveva presentato l’opera con grande successo presso il Palazzo della Cultura di Massafra). “Non hanno steccati le arti, comune è l’impulso creativo, l’orfica finalità rigeneratrice della umanità” dice la stessa scrittrice italiana dalla poliedrica tipologia letteraria (narrativa, poesia, saggistica, teatro) e con un nucleo vitale di pensiero che la distanzia dalla cosiddetta paraletteratura e dalla Kulturindustrie. Ha al suo attivo una ventina di volumi pubblicati, oltre a numerose pagine di saggistica presenti su riviste, talune anche in Internet. Critici illustri hanno espresso giudizi estremamente positivi rilevando originalità e profondità di mente, una capacità narrativa molto avvincente “nell’alternanza di storia e di vita, d’amore e di pensiero” (Giorgio Bàrberi Squarotti dalla nota sul romanzo “Berlino-Roma e viceversa”).

Sabato 18 luglio, alle ore 18.30 (ingresso libero) “Rosa Colacoci, fotografa, e Silvia Calzolari, poetessa, presentano “La cultura unisce nord-sud fotografia e poesia”.

Infine domenica, 19 luglio, dalle 23.30 in poi “Passeggiata con le stelle”, esplorazione della volta stellare a cura del gruppo astrofili salentini. Evento per adulti e bambini (consigliato abbigliamento comodo, golfini e stuoie per sdraiarsi)

Ma passiamo alla rassegna jazz che parte venerdì 17 luglio alle ore 21.00 (ingresso a pagamento) con un appuntamento di grande livello: Roberto Ottaviano Redemption Quartet (Roberto Ottaviano al sax, Eugenio Macchia al pianoforte, Francesco Angiuli al contrabbasso, Enzo Lanzo alla batteria). “Other Shades of Blues”. La musica dolce, dinamica e al contempo sospesa che ci parla forse di un’epoca che oggi forse è solo memoria. Quella dei viaggi coast to coast tra i clubs di New York e quelli della California, dove nel frattempo la beat generation con la sua letteratura aveva fatto il suo corso. Una musica che parla di tante sfumature in Blues. Composizioni di Johnny Mandel, Ornette Coleman, Carla Bley, Charlie Haden, Telonious Monk, Abdullah Ibrahim e McCoy Tiner.

Sabato 18 luglio si continua con un Trio jazz davvero speciale: “Trio Cercle Magique”. E’ una formazione di recente aggregazione, composta dai musicisti Gianlivio Liberti alla batteria, Nando Di Modugno alla chitarra e Vincenzo “Viz” Maurogiovanni al basso.

La formazione esegue un repertorio di brani originali a firma dei rispettivi artisti e di brani di varia estrazione stilistica, in un panorama sonoro che mantiene saldo il legame con l’armonia e melodia europea, fatto di un’interplay basato sul reciproco ascolto e controllo dinamico e nel contempo utilizza i colori tipici del linguaggio jazzistico in un impasto musicale evocativo.Domenica 19 luglio concerto con “Andrea Braido Jazz Organ Trio” con il famoso ex chitarrista di Vasco Rossi Andrea Braido alla chitarra, Vito di Modugno all’hammand e Alex Napolitano alla batteria. Serata che si preannuncia strepitosa per la qualità delle composizioni, per le ottime sonorità e per le incredibili qualità del super trio.Tutte le sere dopo i concerti, dalle 22.30 in poi. ingresso libero: no stop jazz …e “Crea la tua cena” con “Itria Food Point” (…si potranno acquistare e gustare piatti tipici, buon vino e birra artigianale… Da non perdere “Il Cooking Show” a cura dello chef Luigi Jazza che preparerà dopo i concerti ottimi primi piatti realizzati dal vivo. Spettacolo fra i fornelli….!!!!

Piacevoli serate estive da trascorrere in una cornice davvero fantastica tra buona musica, chiacchiere e buon cibo…

Concerti a pagamento: € 10,00 (consigliata la prenotazione 3334533006 -3929211725. Botteghino dalle ore 19.00 inizio concerto ore 21.00).

Nella doppia foto il logo della rassegna e la copertina del libro di Antonietta Benagiano.
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!