Home » NEWS FUORI REGIONE » Presentato anche in città. Antonio Argento City Lead di Taranto. Ecco Volt, nuovo Movimento europeo

Presentato anche in città. Antonio Argento City Lead di Taranto. Ecco Volt, nuovo Movimento europeo

Taranto. Sono tutti giovani, preparati, già con qualche esperienza di studio o di lavoro in altri Paesi europei e un’idea hanno chiara: essere europeisti convinti ma cercando di migliorare questa Unione europea oggi malvista da tanta parte dei popoli che la costituiscono e tre parole d’ordine “opportunità, diritti, democrazia”.

L’altra sera, in un pub cittadino (atmosfera giusta: sembrava di essere in un qualunque pub del vecchio continente) si è tenuta la presentazione del neonatio movimento europeo che tanto sta facendo parlare di sé in questa pre-campagna elettorale per il rinnovo del Parlamento di Strasburgo. Alla presenza di molti interessati, Andrea Venzon, presidente e fondatore Volt Europa ed Italia, Antonio Argento, City Lead Taranto, Leonardo De Rosa, coordinatore per la regione Puglia, e Luciano Villani, responsabile dei team di supporto, si è svolto il primo meet up Volt.

Numerose sono state le domande a cui il presidente Andrea Venzon ha garantito accurata risposta, e numerose sono state le richieste di tesseramento al Movimento Europeo.

“Essendo un Movimento comune a tanti Paesi dell’Ue – ha detto Andrea Venzon – non abbiamo difficoltà a mettere a paragone i programmi e le soluzioni dei problemi dei vari Paesi per trovare la soluzione ottimale, la strada giusta”. Questo lavoro ha portato a un chilometrico programma di oltre duecento pagine giudicato troppo “pesante” dagli stessi dirigenti di Volt che ne hanno curato un drastico “Bignami” più alla portata di tutti. E sveliamo subito una curiosità: il nome Volt  è stato scelto perché in tutte le lingue europee significa “energia”. E trattandosi di giovani, c’è da credere che le energie non mancheranno. In particolare, l’incontro tarantino con  i volontari e i cittadini di Taranto presso il TED, è stato un incontro informale utile a conoscersi meglio e rispondere alle domande dei partecipanti.

Dopo il Congresso Nazionale, che porterà all’elezione della squadra italiana che si presenterà nella lista di Volt per la partecipazione alle elezioni europee 2019, si dovrà pensare alla raccolta di una parte delle 150.000 firme necessarie previste dalla legge Italiana per partecipare alle elezioni.

Il movimento, che conta 30.000 membri in 33 paesi europei, mira a candidarsi in almeno 7 paesi dell’Ue e ha l’obiettivo di assicurare l’ingresso nel Parlamento europeo di 25 deputati eletti il prossimo maggio.

Per chiunque volesse partecipare ai prossimi meeting, iscriversi al movimento o informarsi, potranno contattare il City Lead di Taranto Antonio Argento, via mail all’indirizzo antonioargentonuanda@gmail.com, o tramite contatto telefonico al +39 3802743686.
(Antonio Biella)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2019 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!