Home » STANZA DELLA POESIA » Premio Letterario Internazionale

Premio Letterario Internazionale

“L’Arieglia d’i Fati”, “L’Aria delle Fate” è uno spazio soleggiato, una radura tra gli alberi a Varraro, sulle alture benestaresi dove mia nonna mi conduceva spesso da bambina.
“Qui un tempo ballavano le fate”, mi diceva. Immaginavo donne radiose che, attraverso le melodie della natura, creavano un mondo incantato, gioioso, dove tutto diventava possibile.
Il Progetto culturale “L’Aria delle Fate”, che comprende il Premio Letterario Internazionale e “La notte delle Fate” (che si svolgerà a Benestare il 6 e 7 agosto, a partire dalle ore 19), nasce dal bisogno di ricreare spazi operosi e alternativi in un tempo in cui l’Anima (l’Essere) è centrifugata dalla “civiltà” dei consumi. Vuole far rifiorire un sogno empatico, sinergico, attraverso la fantasia, il rispetto della natura, l’arte, l’artigianato, la danza, la cucina contadina, la musica, la poesia.
Aria come Respiro, il respiro vitale della Madre Terra.
Renata Ceravolo è l’ideatrice del Progetto culturale “L’Aria delle Fate”e Presidente

dell’Associazione Culturale “Artemisia Gentileschi”.

Il Premio è organizzato dal Comune di Benestare e dall’Associazione culturale “Artemisia Gentileschi”.
Regolamento:
1 – Alla prima edizione del Premio Letterario Internazionale possono partecipare autori che abbiano compiuto il 18° anno di età, con opere a tema libero, inedite e mai premiate in altri concorsi.
2 – Il Premio si articola in due Sezioni: composizioni poetiche in italiano e composizioni poetiche nei dialetti calabresi.
3 – Ciascun concorrente può partecipare a entrambe le sezioni, con una sola opera per sezione.
4 – Le poesie devono essere redatte in dodici copie dattiloscritte, non firmate, ma contrassegnate da un breve motto da riportare sull’esterno di una busta chiusa, all’interno della quale dovrà essere inserito un foglio riportante le generalità, indirizzo e recapito telefonico dell’autore.
5 – Le opere, a mezzo raccomandata e senza le generalità del mittente, vanno inoltrate a:
Segreteria del Premio Letterario Internazionale “Città di Benestare-L’Aria delle Fate” c/o

Associazione Culturale Artemisia Gentileschi – via Beato Camillo Costanzo, 11 – 89030 Benestare (RC) – Italia, entro e non oltre il 30 giugno 2012 (farà fede il timbro postale).
6 – L’apertura delle buste con le generalità degli autori avverrà soltanto dopo la scelta delle opere finaliste e vincitrici in modo che i giurati non siano a conoscenza dei nomi dei partecipanti.
7 – Qualsiasi tentativo di raccomandazione ai componenti la giuria comporterà l’esclusione del concorrente.
8 – Saranno scartate, senza che ne sia data comunicazione al concorrente, quelle opere che non corrispondono a quanto richiesto nei precedenti articoli.
9 – Le opere inviate non verranno restituite. La segreteria inoltre non è tenuta a dare alcuna comunicazione sull’esito del Premio ai concorrenti non premiati.
10 – I risultati saranno resi noti sulla stampa locale, nazionale, internazionale e specializzata.
Ai finalisti e ai vincitori sarà data tempestiva comunicazione scritta.
11 – A parziale copertura delle spese di organizzazione si richiede una quota di iscrizione di 10 euro da effettuare tramite bonifico bancario (Banca di Credito Cooperativo di Cittanova – Filiale di Benestare) intestato all’Associazione culturale Artemisia Gentileschi – Codice IBAN: IT16 KO84
9281 6700 0000 0036 002.

(Allegare alle opere presentate fotocopia ricevuta versamento).
12 – I Premi consistono in:
– Sezione –Italiano- Premio Città di Benestare – L’Aria delle Fate: 1.000 euro.
– Sezione –Dialetto- Premio Città di Benestare – L’Aria delle Fate: 1.000 euro.
Ai cinque segnalati di merito per ogni Sezione saranno consegnati premi consistenti in opere artistiche e cesti contenenti prodotti tipici del territorio calabrese.
La premiazione si terrà domenica 5 agosto a Benestare. Si avvertono i concorrenti che i premi devono essere ritirati personalmente pena la decadenza di ogni diritto inerente alla premiazione.
13 – La partecipazione al Premio comporta l’accettazione del presente regolamento.
Considerando il laborioso compito della giuria si ringraziano anticipatamente gli autori che invieranno le loro opere con largo anticipo sulla scadenza del 30 giugno 2012.
Commissione giudicatrice: Renata Ceravolo (Presidente).
Consiglio: Rosario Rocca  (sindaco di Benestare), Maria Romeo  (sindaco di Ferruzzano),
Rosella Garreffa  (cantautrice, giornalista, insegnante), Pasquino Crupi  (critico letterario),
Marco Pesatori (scrittore), Franco Caminiti  (giornalista, scrittore), Eva Catizone  (Presidente nazionale SEL e Presidente dell’Associazione socio-culturale “Angelina”), Michele Cucuzza  (giornalista e conduttore televisivo RAI), Giuseppe Romeo  (giornalista, saggista), Alessandra Polimeno (consigliera Provincia di Reggio Calabria).
Servizio informazioni: Associazione Culturale “Artemisia Gentileschi” – cell. 3200439137;
Comune di Benestare (Ufficio Amministrativo) – tel. 0964/68032.
Il Premio è patrocinato dal Comune di Benestare e dalla Regione Calabria.
(Francesco Mulè)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!