Home » NEWS FUORI REGIONE » Premio Gugliemo II a Nicola Andreace. La Rassegna Internazionale si svolge a Monreale con esposizione opere dal 21 al 29 marzo

Premio Gugliemo II a Nicola Andreace. La Rassegna Internazionale si svolge a Monreale con esposizione opere dal 21 al 29 marzo

Massafra. Inaugurazione e premiazione domani, 21 marzo, nella sala consiliare del Comune di Monreale (ore 17) del Premio Guglielmo II le cui opere rimangono in esposizione da oggi al 29 marzo nella Civica Galleria d’Arte Moderna “ Giuseppe Sciortino”, ex monastero delle Benedettine di Monreale. Promozione e patrocinio dell’evento del Comune di Monreale. Consulenza artistica di EA Editore.

La manifestazione artistica “Premio Guglielmo II”, che riconosce a Monreale e all’intera Sicilia il ruolo di fratellanza fra i popoli, valorizza l’importanza della creatività quale strumento principe di libertà e di emancipazione attraverso il sodalizio tra vari rappresentanti del panorama artistico contemporaneo. La Rassegna costituisce un percorso espositivo che tende a sottolineare il valore dell’uguaglianza e della salvaguardia dei diritti individuali in un contesto altamente creativo. A questa importante manifestazione, è stato invitato Nicola Andreace, che, durante la sua lunga prolifica attività di oltre mezzo secolo, ha fatto dell’Arte una delle ragioni più importanti della sua vita. Oltre all’invito, a lui dalla Giuria artistica e dall’Amministrazione Comunale Città di Monreale sarà conferito il giorno dell’inaugurazione 21 marzo, il Premio Guglielmo II, che viene assegnato solo ad importantissime personalità della cultura e dello spettacolo. Delle opere di Andreace sono  state apprezzare la scelta dei contenuti, l’energia comunicativa vivace e vigorosa, le tecniche, frutto delle diverse culture che hanno costituito l’humus del terreno della sua appartenenza. Nel discorso creativo di Andreace infatti appare il passato della sua terra con i segni dei suoi studi giovanili, di quelli accademici,  della frequentazione e collaborazione nella sua città con la critica culturale nazionale emergente dell’epoca, da Pietro Marino a Franco Sossi, da Bonito Oliva a Michele Perfetti, da Sanguineti a Miccini, a Maurizio Calvesi, a Silvio Ceccato. La sua inventiva, nel proporci la storia del nostro tormentato Sud, diventa pensosa, riflessiva, filosofica, quasi depositaria della saggezza popolare che credeva nei veri valori, che con dignità affrontava le tempeste del quotidiano. Pur evolvendosi tutto, poiché tutto scorre (Panta rei), come diceva Eraclito, pur constatando che la  civiltà tecnologica massifica tutto, Andreace  ritiene che l’Uomo, in cui ha fiducia, potrà utilizzare le scoperte del progresso tecnico-scientifico, per fare scelte opportune, se sarà guidato a riflettere. L’opera in esposizione a Monreale con altri artisti di più di trenta paesi, dal 21 al 29 marzo nella Civica Galleria di Arte Moderna, pubblicata nel catalogo edito da EA Editore di Palermo, è “Percorso esistenziale 2”, 1912, Ricerca, T.M. su tela, cm. 50×70, così, a suo tempo, commentata dall’Autore. “Con le mie opere, per lo più suddivise in cicli, rappresento il mio territorio, la storia e l’esistenza, l’Arte e la vita. In “Percorso esistenziale 2 , sottolineo lo scorrere del tempo e il divenire del nostro destino, che è una partita a scacchi, da cui s’imparano strategie per comprendere il presente e progettare con metodo l’avvenire, tenendo in conto il rispetto di sé, degli altri, della natura”.

Tra le testimonianze e i contributi dei critici e giornalisti su quotidiani/ periodici/ riviste specializzate con recensioni, articoli o citazioni su  Nicola Andreace si ricordano:  A. Abré; G. Albahari; E. Angiuoni;  A. Altamura ; G. Amodio; U. Apollonio; G. C. Argan; Antonio Basile; Lorenzo Basile;  Lucia Basile; N. Bellinvia; F. Bellonzi; G. Bertini; M. Calvesi;  M. Campione; D. Cara; A. Caprara; R. Caprara; T. Carpentieri; R. Catacchio;  Silvio Ceccato; L. Convertino;  José Van Roy Dalì; C. De Stasio; A. D’Elia;  G .Di Genova; E. Di Grazia; V. Fiore; S. Fizzarotti; C. D. Fonseca;  L. Galante; A. Galeone;  L. Giannone;  M. Guastella; G. Iacovelli;  A. Iozzo; Arax Iperkjian;  F.Ladiana; G. Lenoci;  A. Lippo; M. Luongo; L. Madaro;  D. Maffìa; C. Marchese;   P. Marino; P. Massafra; M. Mastrangelo; G. Mazzarino; E. Miccini; M. Micozzi; V. Musardo Talò; E. Nastasi;  R. Nigro; S. Orienti; L. Perdicchi;  A. Piccolo; Debora Piccolo; F. Piccolo;  A. C. Quintavalle; P. Rasulo; D. Roscino; E. Santese; G. Santoiemma;  G. Segato;  F. Solmi; F. Sossi; V. Stagnani;  M. G. Todaro; S. Trevisani; M. N. Varga; M. Vinella; M. Vitiello; ecc.

Nella foto l’opera di Nicola Andreace “Percorso esisenziale”.
(N.B.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!