Home » LA POSTA, LA SPEZIA » PRC/FdS:”Sia chiaro che non c’è alternativa a Rifiuti Zero”

PRC/FdS:”Sia chiaro che non c’è alternativa a Rifiuti Zero”

La Spezia. Il ritorno di Paul Connett alla Spezia è stato come sempre un evento. Si torna a parlare di Rifiuti Zero, si torna a parlare di sostenibilità economica ed ambientale e di prospettive industriali nella filiera del rifiuto. Una proposta politica che Rifondazione comunista non solo ha portato alla Spezia ma nella scorsa consiliatura ha condotto e vinto la battaglia per l’adesione del comune alla Strategia Rifiuti Zero.

Tanta gente nella cornice di piazza del Bastione, tanti cittadini, tanti amministratori locali, tra cui spiccavano alcuni sindaci o da ex- amministratori come l’assessore all’ambiente uscente Ruocco, alla quale riconosciamo l’aver creduto in un progetto innovativo come il porta-a-porta, tuttavia non sono passate inosservate invece alcune assenze, tra le quali quella del neo assessore Natale.


L’impegno che avrà la nuova amministrazione sarà certamente quello di portare a termine ciò che è stato iniziato, a partire dall’istituzione dell’osservatorio Rifiuti zero, previsto dalla mozione approvata ed ancora non costituito. Questo è l’impegno pubblico che l’iniziativa con Paul Connett ci porta, un impegno che segue una battaglia che Rifondazione ha condotto e vinto.

Segreteria PRC La Spezia

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!