Home » BACHECA WEB, SAVONA » Poiana in difficoltà a Sassello

Poiana in difficoltà a Sassello

Savona. Il maltempo di questi giorni ha colpito non solo le persone e le cose ma anche gli animali selvatici, ed infatti ieri l’ennesimo recupero di un grosso uccello rapace è stato effettuato dai volontari della Protezione Animali savonese, in totale assenza di un servizio, obbligatorio per legge, della Provincia.

Si trovava a Sassello, posato in evidente difficoltà su di un masso in mezzo al fiume. L’addetta Enpa ai recuperi (Maria), chiamata da alcuni abitanti della zona, non ha avuto esitazioni e si è avvicinata all’animale stremato ed infreddolito, che poteva cadere nel torrente al minimo sbaglio ma che ha guardato la soccorritrice e si è lasciato prendere docilmente. Era così debole ed infreddolito che i volontari disperavano di poterlo salvare ma un po’ di caldo ed un buon pasto l’hanno subito rimesso in forma (nella notte ha continuato a dormire nonostante i controlli per vedere come stava) e sta recuperando anche la sua aggressività. In questi giorni verrà curato e sottoposto ad un trattamento con i vermi intestinali, di cui la specie soffre frequentemente; poi verrà rimesso poi in libertà nella zona di provenienza.

È una poiana, può raggiungere un’altezza di 60 centimetri ed un’apertura alare fino a 130, ha abitudini diurne, si ciba di piccoli mammiferi e carogne, vive e nidifica nei boschi ed è discretamente diffuso nella provincia di Savona, dove l’Enpa ne soccorre (invece della Provincia) una decina di esemplari all’anno.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!