Home » BACHECA WEB » Phila-movie alla mostra filatelica “Lugano 2011”

Phila-movie alla mostra filatelica “Lugano 2011”

Lugano. Alla mostra “Lugano 2011”, nell’ambito dell’Esposizione Nazionale di Filatelia – 2° Rango (si terrà dal 6 all’8 maggio 2011 presso il Padiglione Conza) c’è una sezione curiosa… Magari sarà destinata ad un  futuro di comunicazione visiva. E’ una esposizione Phila-movie con opere audiovisive sul tema della Filatelia e della Storia Postale che partecipano ad un apposito concorso che prevede l’assegnazione per i vincitori di ogni categoria, dei seguenti premi in denaro: 1° Classificato: CHF  750.00;   2° Classificato: CHF  500.00; 3° Classificato: CHF  250.00. Complimenti agli organizzatori per questo originale concorso di opere audiovisive sul tema della Filatelia e della Storia Postale. La finalità del concorso (come ha sottolineato Mari Maccanelli, l’addetto alle comunicazioni) è quello di promuovere, diffondere e far conoscere il Collezionismo filatelico e la sua storia attraverso il francobollo inteso in tutti i

suoi aspetti culturali, sociali, storici, geografici, artistici, tecnici e così via, attraverso la produzione e la diffusione di audiovisivi, E’ la prima volta, nella storia delle esposizioni, che vengono presentati tfatti filatelici non in modo statico su supporti cartacei, ma in movimento, attraverso video e filmati. C’è da scoprire che cosa centrano i francobolli Pro Patria con il promovimento della cultura in Ticino, come si svolge un’asta filatelica, quali sono le origini della scrittura ecc. Questo l’elenco delle opere Phila-movie che sono state presentate, in occasione della conferenza stampa della manifestazione che si svolgerà nei giorni 6, 7 e 8 maggio presso il Centro Esposizioni Padiglione Conza, sono state presentate le opere che qui indichiamo.

Takashi Yoshida, What is Stampedia. E’ la presentazione di un nuovo web-site che si propone di illustrare tutti i francobolli emessi in ordine tematico. Se si cercano tutti i francobolli prodotti, ad esempio, che riguardano i cavalli, il sito provvede ad illustrarli per mezzo di un potente motore di ricerca. Durata: 1’26’’, Lingua: Inglese.

 Nikola Nikolov, European Philatelic Exhibition Bulgaria 2009. E’ un video che illustra la manifestazione filatelica europea svoltasi a Sofia, Bulgaria, nel maggio 2009. Il filmato mostra il luogo della manifestazione, la cerimonia di inaugurazione, le Autorità presenti e un breve discorso del Presidente della Repubblica di Bulgaria. Il video riassume le iniziative intraprese per intrattenere il pubblico, compresi gli intermezzi folkloristici, i lavori della giuria, i seminari, la posta trasportata dai tram e la posta a bordo dei palloni aerostatici. Si conclude con la cena del “Palmares”, i discorsi di ringraziamento degli organizzatori e gli ospiti d’onore. Durata: 9’50’’; Lingua: Inglese.

Mark McLemore, Postal History Museum. Il filmato è stato prodotto in occasione del 50° Anniversario della istituzione della Postal History Foundation di Tucson, Arizona. La Fondazione, che è una società senza scopo di lucro, si occupa di diffondere la filatelia nelle scuole americane o in altri Paesi attraverso la donazione, da parte di privati, di francobolli da collezione. La Fondazione opera anche attraverso un sito che fornisce informazioni sulla sua attività e invita il pubblico a donare materiale filatelico a favore dei giovani piccoli collezionisti per dare un futuro alla filatelia. Durata: 6’. Lingua: Inglese.

Esther Flückiger, Penny Black & Company. E’ la storia del Penny Black raccontata dallo stesso francobollo emesso per primo al mondo. Il francobollo racconta la sua nascita e le sue visite a casa dei musicisti del tempo, “i suoi migliori amici”. Il filmato illustra alcuni francobolli emessi in ricordo dei più famosi musicisti dell’ottocento che vissero nel periodo d’uso del Penny Black e di quelli del secolo scorso, quando il più noto francobollo del mondo, esaurito il suo compito postale, faceva parte delle migliori collezioni. Durata: 5’30’’. Lingua: Italiana.

Mario Maccanelli, Ticino – Terra di personaggi illustri. Il filmato è un estratto della collezione tematica omonima nelle quale, in oltre 130 pagine, francobolli, annulli, buste e cartoline raccontano la presenza in Ticino di personalità della cultura, della scienza e della politica, rivelando curiosità e retroscena. L’autore ha cercato di visualizzare non solo il documento filatelico, ma anche il riferimento al territorio rispettivamente all’attività del personaggio. Durata: 8’52’’. Lingua: Italiana.

Mario Maccanelli, Pro Patria, un impegno culturale anche nella Svizzera Italiana. L’odierna Fondazione svizzera Pro Patria nasce dal Comitato svizzero per la Festa Nazionale che già nel 1909 crea il “Dono svizzero della Festa Nazionale”, affinché “…anche il più modesto cittadino abbia la possibilità di dare un piccolo contributo al bene comune della Nazione”. Con un inizio particolarmente patriottico il filmato vuole sottolineare l’importanza di contributi concreti anche minori, comunque oltre le cerimonie e le feste, dapprima per istituzioni sociali e poi per opere e testimonianze culturali anche in Ticino e nella Svizzera italiana in generale. Oltre ai francobolli con un evidente richiamo al Ticino (Russo, Bruzzella, Tengia ecc.) si sono ricuperate informazioni anche sulle relazioni con il Ticino che non figurano direttamente sul francobollo (minerali, scrittori) o sulla cartolina (Taddei, Isella, Buzzi). Durata: 9’40’’. Lingua: Italiana.

Alessandro Arseni,  Asta Franz Joseph, 28/29 maggio 1982. Si tratta di un raro filmato “vintage”, effettuato in occasione di una grande asta svolta a Milano circa trent’anni fa e distribuito, all’epoca, in un circuito cinematografico a scopo pubblicitario. Nella sessione d’asta i partecipanti rappresentano la classe commerciale più importante di quegli anni. Nel video si notano Daniele Zanaria, Luigi Raybaudi Massilia, Adriano Landini, Silvano Sorani, Giangiacomo Orlandini, Lorenzo Dellavalle, Agostino Zanetti, Helmut Avi, Gianni Carraro, numerosi collezionisti dell’epoca e un giovane Arseni, battitore d’asta, a ventisei anni. Durata: 1’31’’. Lingua: Italiana.

The Postal Gazette, Storia della scrittura dal 4000 a.c. all’anno 500. Si tratta di un video istituzionale prodotto dalla rivista The Postal Gazette che racconta le origini della scrittura dai cinesi alle invasioni barbariche. Autori: Alessandro Arseni e Stefano Persichelli.Durata: 3’35’’. Lingua: Italiana.

The Postal Gazette, Storia della scrittura dal V secolo al 1500. Storia della scrittura dal V secolo al 1500, di Alessandro Arseni e Stefano Persichelli. Seconda parte del video sulla storia della scrittura. Nel filmato sono illustrate le prime lettere trasportate dai mercanti o dai frati tra un convento e l’altro e la storia delle prime strade postali, all’origine del servizio postale odierno. Durata: 5’11’’. Lingua: Italiana.

I nostri complimenti a tutto il comitato organizzativo di Lugano 2011 (Esposizione Nazionale di Filatelia – Rango II), che è composto da: Adriano Bergamini (Presidente), Pierre Schulthess (Finanze), Gianfranco Bellini (Commissario d’esposizione), Helmuth Avi (Borsa, commercianti), Walo Mina (Manifestazioni, salone Ticino), Alvise Budel (Commisario tecnico, logistica), Mario Maccanelli (Comunicazione, Marketing), Carina Mazzoleni (Giovani), Reinhard Wernli (Documenti filatelici), Lorenzo Leggeri (Segretariato), Roberto Leber (Webmaster, catalogo), Alessandro Arseni (Phila-Movie).
(Nino Bellinvia)







Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!