Home » NEWS FUORI REGIONE » Per assicurare l’ordine e la sicurezza pubblica domenica l’incontro di Calcio Massafra-Andria solo per i residenti della provincia di Taranto

Per assicurare l’ordine e la sicurezza pubblica domenica l’incontro di Calcio Massafra-Andria solo per i residenti della provincia di Taranto

Massafra. L’incontro di calcio Massafra-Andria, valevole per il Campionato di Eccellenza e previsto per domenica 2 febbraio sarà disputato regolarmente nello Stadio Italia alle ore 14.30.

Questo è quanto annunciato dal sindaco Martino Tamburrano al termine di incontri impegnativi con il presidente della società locale, Gianni Occhinegro, finalizzati al regolare svolgimento dell’attesa gara.

Il sindaco esprime gratitudine al Prefetto di Taranto, dott. Guidato, per l’impegno profuso e per l’ordinanza emessa, che prevede la vendita dei tagliandi d’ingresso per assistere all’incontro ai soli residenti nella provincia di Taranto (dovrà essere esibito un documento di identità da cui possa evincersi la residenza) e che è volta ad assicurare l’ordine e la sicurezza pubblica.

Il sindaco Tamburrano rivolge anche un doveroso grazie a tutte le forze dell’ordine e alla Polizia Locale per l’impegno che metteranno “in campo” domenica prossima.

Per informazioni: dott.Francesco Resta -Capo di Gabinetto – Addetto Stampa Comune di Massafra – Via Vittorio Veneto, 15 – 74016 Massafra (TA) – Tel.0998858428 – fax.0998858409: e mail f.resta@comunedimassafra.it; web www.comunedimassafra.it

Nella foto la locandina dell’incontro Massafra Calcio-F. Andria.
(N.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!