Home » LA POSTA » Pd Massafra: “L’Amministrazione di centro-destra di Massafra ed il Sindaco facciano davvero qualcosa per aiutare i poveri ed i bisognosi”

Pd Massafra: “L’Amministrazione di centro-destra di Massafra ed il Sindaco facciano davvero qualcosa per aiutare i poveri ed i bisognosi”

Riceviamo dal Partito Democratico Circolo di Massafra e pubblichiamo.

L’Amministrazione di centro-destra di Massafra ed il Sindaco facciano davvero qualcosa per aiutare i poveri ed i bisognosi!!

In Italia, da troppo tempo, apprendiamo di suicidi dovuti alla crisi economica, alla recessione e alla disperazione di non avere più un lavoro o di non avere prospettive di poterne trovare uno. Non possiamo rimanere indifferenti dinanzi al triplice suicidio di Civitanova Marche. Abbiamo il dovere di adoperarci per i più bisognosi e per quella purtroppo crescente categoria dei cosiddetti  “nuovi poveri”.

Si stima che in Italia ormai i poveri siano 8,173 milioni. E tra questi, sicuramente ci sono piccoli imprenditori, artigiani, commercianti, che in mille hanno chiuso bottega nel 2012!

Il potere d’acquisto delle famiglie è diminuito del 4,8% rispetto al 2012 (Istat)
Nel 2011 9 milioni di italiani non hanno avuto accesso alle cure mediche per ragioni economiche.(Emergency). Nel 2012 l’emigrazione di giovani italiani è aumentata del 28,3% rispetto al 2011 (Aire).

Non si può andare avanti così! Non si può pensare di non vedere la disperazione!

Bene ha fatto il nostro Partito a realizzare, sabato 13 aprile, a Roma, una  manifestazione contro la povertà per un governo di cambiamento!

E, a Massafra, cosa accade?

Questa amministrazione di centro-destra è in grado di aiutare davvero tutti i bisognosi, non tralasciando nessuno? Questa amministrazione di centro-destra ha una visione concreta della reale situazione delle condizioni economiche e sociali delle famiglie, dei lavoratori, dei disoccupati, degli esodati, dei giovani?

Ha contezza di quanti giovani si sostengono solo ed esclusivamente grazie a quello che è il nuovo Welfare famigliare ovvero la pensione della madre e/o del padre che vanno a compensare l’assenza di lavoro e le carenze di assistenza reddituale e di servizi sociali? Ha contezza della sofferenza economica delle attività commerciali, imprenditoriali, artigianali di Massafra?

O ci si rapporta solo con chi può avanzare pretese dal Comune e non risente certo della crisi economica?

Si faccia davvero qualcosa. Si cominci ad aiutare i bisognosi. Si cominci ad alleviare la pressione fiscale. In questa fase lunga e buia di recessione economica, non si può pensare di tassare ancora pesantemente i cittadini massafresi, con aliquote da guinness dei primati, senza alcun criterio e/o regolamento che tenga conto delle condizioni reddituali e sociali!

Noi del Circolo PD di Massafra metteremo in campo iniziative per dire basta a questa situazione di sofferenza e daremo voce alla disperazione ed alle legittime richieste di aiuto che ci provengono, numerose, dai nostri cittadini.

Massafra, lì 15 aprile 2013

Il Segretario del Circolo Partito Democratico Massafra

Imma Semeraro

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!