Home » EVENTI, GENOVA » Parma. 14 aziende della provincia di Genova protagoniste al MECSPE 2019

Parma. 14 aziende della provincia di Genova protagoniste al MECSPE 2019

Genova. Saranno 14 le aziende della provincia di Genova che dal 28 al 30 marzo 2019 parteciperanno a MECSPE (Fiere di Parma,), luogo d’innovazione e punto di riferimento della manifattura 4.0 italiana e internazionale promossa da Senaf, che per la 18a edizione si presenta con 2.355 aziende espositrici suddivise in 12 saloni tematici e 67 tra iniziative speciali e convegni, su 120.000 mq di superficie espositiva, per offrire la panoramica più completa e aggiornata sui più importanti trend del mercato.


Tante le iniziative 4.0 in programma, a cominciare dal “Tunnel dell’Innovazione”, nuovo cuore mostra della fera (padiglione 4, Ingresso Sud), in cui il visitatore potrà immergersi per vivere un’esperienza sempre più coinvolgente e scoprire la strada per il futuro della fabbrica intelligente. Un’iniziativa senza precedenti realizzata grazie alla collaborazione con il Cluster Fabbrica Intelligente (CFI), che riunisce oltre 300 soci, tra imprese, università, centri di ricerca e altri stakeholder, e che vedrà protagonisti i Lighthouse Plant, 4 progetti appartenenti ad Ansaldo Energia, ABB Italia, Tenova/ORI Martin e Hitachi Rail Italy, che il Cluster ha selezionato per conto del Ministero dello Sviluppo Economico come fiore all’occhiello del made in Italy ed esempio concreto del “saper fare” nazionale da mostrare in Italia e all’estero. Dei veri e propri impianti produttivi da esplorare, basati sullo sviluppo e applicazione delle tecnologie digitali previste nel Piano Industria 4.0, che oltre agli aspetti organizzativi e tecnologici mettono in evidenza altri principi: la centralità dell’uomo nel suo ruolo, nel rispetto di dignità e sicurezza; la necessità della collaborazione come unica via percorribile per rafforzare la competitività e il valore aziendale e la compatibilità ambientale.

L’esperienza a MECSPE, oltre il Tunnel dell’innovazione, mira ad essere semplice, fluida e coinvolgente per visitatori, aziende ed espositori grazie alla sinergia dei 12 saloni tematici, che offrono la panoramica più completa e aggiornata sui più importanti trend del mercato. In particolare, quest’anno saranno mostrate non solo le principali novità per i diversi comparti industriali, ma anche le più evolute soluzioni sul fronte della digitalizzazione in grado di mettere l’”uomo al centro”, attraverso un adeguato supporto in formazione e investimenti nel capitale umano, per la creazione di competenze che siano in grado di applicarle.

Da sempre attenta al tema della formazione, anche nell’edizione 2019 MECSPE ha in programma un ricco calendario di iniziative e convegni volti ad avvicinare cultura e conoscenza applicata e a soddisfare il fabbisogno di competenze tecniche espresso con urgenza dalle aziende. E proprio con l’obiettivo di creare un ponte tra industria e mondo giovanile, nasce in fiera la nuova area “MECSPE Young & Career” (Pad. 2, area esterna n. 38), uno spazio interamente riservato all’incontro tra aziende espositrici, impegnate nella ricerca e selezione di personale specializzato, e giovani diplomati/laureati provenienti da scuole professionali, istituti tecnici, istituti tecnici superiori, università, master post universitari. Con un focus su “L’uomo al centro della fabbrica digitale”, durante la giornata inaugurale della fiera si svolgerà la tappa conclusiva della roadmap 2018/2019 “Laboratori MECSPE Fabbrica Digitale, la via italiana per l’industria 4.0”, organizzata da Senaf, che offrirà numerose testimonianze di imprenditori e opinion leader, e un talk sul futuro competitivo del manufacturing made in Italy e sul cambiamento del ruolo dell’uomo, vera chiave di volta di questo importante processo di trasformazione in atto nelle fabbriche. Al dibattito sarà affiancata la presentazione dei dati nazionali dell’ultimo Osservatorio MECSPE, con le analisi congiunturali e previsionali delle PMI del manifatturiero italiano.

IMPRESE/ENTI DELLA PROVINCIA DI GENOVA PRESENTI A MECSPE 2019:

(l’elenco è aggiornato al 6 marzo 2019)

Indichiamo la ragione sociale e tra parentesi la città:OMMC ITALFLEX SRL (CARASCO), MICROSYSTECH SRL – PART OF THE RGM GROUP  (GENOVA), EDR FITTINGS SRL (GENOVA), TQ SRL (GENOVA), HOMBERGER SPA (GENOVA), LAVORAZIONI INDUSTRIALI SPA (GENOVA), IDROTECNICA S.R.L. (GENOVA), TECHNIMOLD SRL (GENOVA), DESIGN SYSTEMS SRL (GENOVA), HYLA SOFT SPA (GENOVA), INNOVO TECH SRL (GENOVA), BEDIMENSIONAL SPA (GENOVA) NSI SRL (GENOVA), ANSALDO ENERGIA (GENOVA).

MECSPE. Giunta alla 18esima edizione (Fiere di Parma, dal 28 al 30 marzo 2019), MECSPE è la fiera internazionale delle tecnologie per l’innovazione, ed è punto di riferimento per il settore manifatturiero. I numeri di MECSPE 2019: 120.000 mq di superficie espositiva, 2.355 aziende presenti, 12 saloni tematici, 67 tra iniziative speciali e convegni. In aggiunta, dal 28 al 30 novembre 2019 all’interno della Nuova Fiera del Levante, si terrà la prima edizione di MECSPE Bari, nata con l’obiettivo di diventare l’evento di riferimento del Centro Sud e del bacino del Mediterraneo per lo sviluppo delle tematiche di innovazione e 4.0.

I saloni di MECSPE

Macchine e Utensili – macchine utensili, utensili e attrezzature; Fabbrica Digitale – tecnologie informatiche per la gestione di una fabbrica intelligente; Motek Italy – automazione di fabbrica; Power Drive – Sistemi – Componenti – Meccatronica; Control Italy – metrologia e controllo qualità; Logistica – sistemi per la gestione della logistica, macchine e attrezzature; Subfornitura Meccanica – lavorazioni industriali  in conto terzi; Subfornitura Elettronica  progettazione, lavorazioni elettroniche e componenti e accessori; Eurostampi, Macchine e subfornitura plastica, gomma e compositi – stampi e stampaggio; lavorazioni delle materie plastiche della gomma e dei compositi; Additive Manufacturing – rapid prototiping e 3D printing; Trattamenti e Finiture – macchine e impianti per il trattamento e la finitura delle superfici; Materiali non ferrosi e leghe – alluminio, titanio, magnesio, leghe leggere.

Le tappe 2018/2019 dei “LABORATORI MECSPE FABBRICA DIGITALE, La via italiana per l’industria 4.0”

Gli appuntamenti itineranti di Senaf, nati con l’obiettivo di attraversare i territori strategici che stanno affrontando il percorso di adesione al Piano nazionale Industria 4.0, si sono svolti secondo questo calendario: il 21 settembre a Brescia e il 29 ottobre a Torino, con i rispettivi focus “Meccanica generale” e “Automotive”, il 4 dicembre a Catania, nella tappa dedicata all’ “Elettronica”, e a seguire Bologna l’8 febbraio, per discutere di “Iot e AI”. La roadmap termina come ogni anno a marzo, nell’ormai tradizionale appuntamento all’interno di MECSPE (Fiere di Parma, 28-30 marzo 2019), con un focus su “L’uomo al centro”.

Per ulteriori informazioni

MY PR Paola Gianderico – Annalisa Di Gilio

cel 331-7623732; tel 02-54123452; fax 02-54090230; e-mail: paola.gianderico@mypr.it;  annalisa.digilio@mypr.it ; www.mypr.it

Nella foto una immagine.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2019 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!