Home » NEWS FUORI REGIONE » Paolo Jannacci ospite oggi a Zelig con il nuovo album “Allegra”

Paolo Jannacci ospite oggi a Zelig con il nuovo album “Allegra”

Milano. Dopo l’anteprima da Fazio a “Che tempo che fa” e la brillante performance con Claudio Bisio allo speciale “Tributo a Giorgio Gaber” (gennaio 2013)  torna Paolo Jannacci a ’Zelig’ per presentare il suo ultimo album ’Allegra’ (Bravo Records/Ala Bianca Group, distribuzione Warner), uscito in  digitale il 19 gennaio (su iTunes, Amazon, Nokia, ecc,). “Allegra” è il quarto album del pianista, compositore, arrangiatore, autore di colonne sonore Paolo Jannacci, concepito in un momento d’amore di Paolo verso la figlia.

Paolo Jannacci dopo 5 anni si riaffaccia al mercato discografico per, come dice lui,: “alzare di almeno una tacca il livello culturale…’, ed aggiunge: “cerco di non dimenticare mai chi- come me- ha il privilegio di farsi ascoltare. Chi suona, o comunque crea arte, è profondamente responsabile del proprio impegno culturale e sociale…”

“Allegra’” è un album concepito in un momento d’amore di Paolo verso la figlia.

Stilisticamente “Allegra ” è un disco che evolve dal precedente(‘Trio’). Il trio jazz di Paolo Jannacci (piano-fisa), Stefano Bagnoli (batteria), Marco Ricci (basso) è molto consolidato, da voce e spazio a nuove sonorità e collaborazioni nei seguenti brani dell’album: “Aurora ” splendido suono di violoncello (Sandro Laffranchini) ed archi pieni e rigorosi dell’Orchestra Concertante di Milano; “La vita scorre”,  la chitarra di Bebo Ferra(già sentito con  Paolo Fresu Devil quartet); “Chim chim cher-ee”, dall’indimenticabile Mary Poppins, Enrico Intra duetta con Paolo Jannacci creando incredibili sfumature sonore e ritmiche.

Il M° Intra ed il M° Jannacci regalano poi un inedito: “Écoutez mon ami”, esplorando la purezza della musica e della creazione.

“Parigi”, un Paolo Conte rivisto dalla tromba di Marco Brioschi che conferisce poesia e relax al brano. “Splendida Serata”, bonus track, scritto e composto da Paolo Jannacci, interpretato da Sergio Cocchi, è una parentesi Jannacciana, una vena di follia!

Il trio emana sonorità, lirismo ed intensa poliritmicità. Le immagini sono dominanti. Ogni brano è un quadro e si “sentono” colori precisi.

La maturità stilistica di Paolo Jannacci risalta particolarmente ne la ‘Mazurka’ di F. Chopine nei brani piano-solo, oltre che nella splendida e sognante “Over the Rainbow”.

Forse valeva la pena di aspettare 5 anni !!!

Tracklist: 1 ALLEGRA (Paolo Jannacci), 2 I COLORI DEL LAGO (S. Bagnoli)  , 3 FRANCESE (P. Jannacci); 4 AURORA (P. Jannacci); 5 LA VITA SCORRE (P. Jannacci); 6 OVER THE RAINBOW (Harold Arlen); 7 LATINAMENTE (P. Jannacci); 8 ÉCOUTEZ MON AMI (E. Intra/P. Jannacci); 9 CHIM CHIM CHER-EE (R./R. Sherman); 10 PARIGI (P. Conte); 11 MAZURKA op.68n.2 (F. Chopin); 12 CIAO (M. Ricci); 13 SOMEONE TO WATCH OVER ME / OVER THE RAINBOW(G. Gershwin/H. Arlen), medley piano solo; 14 ALLEGRA (P. Jannacci), piano solo. Bonus track: 15 SPLENDIDA SERATA (P. Jannacci), lead vocal Sergio Cocchi; backround vocal Claudia D’Ulisse.

15 tracce, un album ‘jazz Italy’ di brani inediti e nuove versioni di hits internazionali: Gershwin,  Conte, Arlen, Chopin…

Un plauso per le belle emozioni che suscitano a tutti a Paolo Jannacci (pianoforte), Stefano Bagnoli (batteria), MarcoRicci (contrabbasso), special guest: Enrico Intra, Bebo Ferra, Marco Brioschi, Sandro Laffranchini…

Per contatti: Ala Bianca Group srl -  Via Emilia Est, 1646/c – 41100 Modena; e.mail: internet@alabianca.it

Nella foto la copertina dell’album “Allegra”.
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!