Home » ALTRI SPORT, GENOVA, IMPERIA, PRIMO PIANO » Pallanuoto. La Mediterranea Imperia vince a Rapallo e risale al quarto posto

Pallanuoto. La Mediterranea Imperia vince a Rapallo e risale al quarto posto

Rapallo. Doveva essere per le rapalline la rivincita dell’ incontro di due giorni or sono quando la Mediterranea Imperia le aveva battute aggiudicandosi la prestigiosa Super Coppa europea. Ma anche oggi le giallorosse di Capanna hanno avuto la meglio per 11 a 9 sulle campionesse d’Italia in carica ed ora sono risalite al quarto posto in classifica.

La partita non è stata spettacolare, condizionata dalla stanchezza accumulata. La gara per diretta ammissione delle protagoniste, è rimasta su livelli tecnici e spettacolari assai inferiori, sia per le caratteristiche della stessa vasca di Rapallo, di dimensioni ridotte, sia soprattutto per la stanchezza accumulata dalle due compagini, ancora provate per gli sforzi profusi per aggiudicarsi il trofeo continentale. Ne è così scaturita una gara costellata di errori su entrambi i fronti, nella quale, alla fine, ha vinto chi ha saputo sbagliare qualcosa di meno. La stessa Mediterranea ha giocato a ritmi alterni, aggiudicandosi la posta in palio in virtù di tre fiammate che hanno fatto la differenza. A difendere i pali della porta del Rapallo, al posto della Stasi, è stata la giovane Risso che però non ha fatto rimpiangere la più esperta titolare.

“Mi tengo stretta la vittoria – ci ha spiegato lo stesso Capanna – che è l’aspetto migliore della trasferta. Abbiamo sconfitto, nel suo impianto, la squadra campione in carica. Però non sono soddisfatto di questo successo e neanche lo sono le ragazze. Abbiamo giocato male in una partita brutta. Abbiamo avuto poca iniziativa e giocato con grande disordine. Adesso ci prendiamo 3 giorni di festa, perché ne abbiamo veramente bisogno, visto che abbiamo vissuto un 2012 sempre ad altissimo ritmo. Poi torneremo in acqua per preparare il prosieguo del girone di andata”.

Il prossimo impegno della Mediterranea è fissato per il 5 gennaio quando alla Cascione arriverà la Igm Ortigia Siracusa, ultima in classifica ancora a quota zero. Questo il tabellino.

Rapallo Nuoto-RN Mediterranea Imperia 9 a 11

(2-4, 1-1. 2-1, 4-5).

Rapallo Nuoto: Risso, Gragnolati, Avegni, Kisteleki 5, Queirolo 1, Bertora, Bonino, Sonia Criscuolo, Claudia Criscuolo, Rambaldi, Cotti 2, Frassinetti 1, Isola. All. Sinatra. RN Mediterranea Imperia: Giulia Gorlero, Ralat 2, Borriello, Gloria Gorlero, Stieber 3, Emmolo 2, Carrega, Russo, Risivi 2, Bencardino 1, Drocco, Pomeri 1, Casanova. All. Capanna.
Arbitri: Castagnola e Rovida.

Altri risultati: Igm Ortigia-Orizzonte Catania 7-11; Plebiscito Padova-Bogliasco 8-8, Messina-Roma 12-9.

Classifica: Rapallo e Orizzonte Catania p. 12; Despar Messina 9; Mediterranea Imperia 8; Ngm Firenze e Plebiscito Padova 7; e Roma 6; Bologna 4; Bogliasco 3; Igm Ortigia Siracusa 0. Firenze e Bologna una partita in meno.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!