Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Pallacanestro Alassio, ottimi risultati per le giovanili

Pallacanestro Alassio, ottimi risultati per le giovanili

Alassio. Tra venerdì 30 novembre e domenica 2 dicembre sono scese in campo tutte le formazioni giovanili maschili della Pallacanestro Alassio. Vincono l’Under 15 elite, l’under 14 e ben due volte l’Under 13, esce sconfitta l’Under 17.

Venerdì è scesa in campo l’Under 13 dell’Alassio ha vinto con l’Amatori Savona nella giornata di recupero causa allerta meteo del campionato riservato ai nati nel 2000 e 2001. Inizio di partita di marca favorevole alla squadra gialloblù che chiude il primo quarto avanti 24 a 8 e va al riposo lungo in vantaggio 46-16. I restanti due quarti continuano con l’Alassio che dilata il vantaggio vincendo l’incontro per 83 – 34.

“Il gruppo Under 13 continua a giocare un buon basket anche se non abbiamo ancora affrontato le favorite del girone che sono tre squadre attualmente superiori a noi. Noi siamo contenti di disputare un buon campionato e di far crescere tutti come dimostra il tabellino con 9 ragazzi che hanno fatto almeno un canestro”.


Il tabellino:
Pallacanestro Alassio – Amatori Savona 83 – 34
(Parziali: 24 – 8, 46 – 16, 65 – 28)
Pallacanestro Alassio: Caredda, Costa 3, Ellena 8, Fousfos 8, Bezzi 9, Selleri 13, Ballestra 16, Moirano 11, Pittella 7, Basso 8, Pecini, Bozzolo. All. Devia.
Amatori Savona: Pizzorno 6, Bellissimo 11, Bressan, Novelli, Pesce 3, Lussetti, Amoroso, Senis 12, Russo 2. All. Alessi


L’Under 17 giocava contro la capolista Bordighera e dopo un brutto primo quarto chiuso sul 31-5  ha reagito giocando un basket accettabile e andando al riposo lungo sul 53-20. I restanti due quarti sono proseguiti sulla falsa riga del secondo e l’incontro si è chiuso sul 99-44 per la capolista del girone A Under 17
“Non abbiamo giocato bene anche se le attenuanti non mancano viste le tante assenze tra le nostre fila. Giocare contro belle squadre è, per noi, un’occasione per migliorare vista la giovane età dei nostri ragazzi contro squadre più avanti fisicamente e anagraficamente. Affrontiamo questo campionato con la consapevolezza di imparare partita dopo partita e con la giusta serenità”.


Il tabellino:
R.N. Bordighera – Pall. Alassio 99 – 44
(Parziali: 35 – 6, 53 – 20, 75 – 31)
RN Bordighera: Ravara 6, Gradicola 13, Perri 12, Casaro 2, Giordano 18, Guaccio 19, De Rinaldo 6, Genovese 12, Lega 2. All. Zavaglio-Giannachi
Pallacanestro Alassio: Constantin, Guo 2, Lenzetti, Boretto 2, Tatarusanu 18, Appendino 10, Revetria 12, Novello, Di Rubbo, Vendrame. All. Ciravegna – Dorindo.

Sabato l’Under 14 conquista la quarta vittoria in quattro gare contro Red Basket Ovada. Primo quarto che chiude già l’incontro con il parziale di 41-0 e la reazione della squadra ospite che inizia a segnare andando al riposo lungo sul 57-11. Anche i restanti due quarti vedono il predominio alassino con la Pallacanestro Alassio che vince l’incontro 110-19

“Quarta vittoria su quattro incontri per i nostri ragazzi che crescono di partita in partite– analizzano i tecnici dell’Alassio -. Undici nostri giocatori hanno realizzato almeno un canestro in questa partita e questo è una buona notizia per il gruppo anche se il lavoro da fare è ancora tanto. Adesso affronteremo una squadra forte come il Maremola andando a verificare come reagirà il gruppo ad un difficile impegno”.


Il tabellino:
Pallacanestro Alassio  110 – Red Basket Ovada 16
(Parziali: 41 – 0, 57 – 11, 74 – 17)
Pallacanestro Alassio: Cremonte 4, Ciravegna 6, Gandini 16, Torassa 7, Vozzella 8, Sancimino 20, Bordonaro 6, Cepollina 4, Ardoino 12, Ballestra 14, Selleri 14, Costa. All. L. Ciravegna-Devia                                                                                                               
Red Basket: Parodi 2, Sacchi 4, Cazzulo, Ratto, Gavazzano 2, Leppa, Torrielli 11, Sardi. All. Brignoli.


Bis dell’Under 13 Domenica che ha vinto a Bordighera con il risultato di 34-68. Forte partenza dell’Alassio che vince il primo quarto 6-20 e va al riposo lungo in vantaggio 14-36. Il terzo quarto vede un match più in equilibrio che si chiude con l’Alassio sempre avanti che alla fine vince l’incontro 34-68.

“Bordighera ha giocato un bel basket aggressivo e con una giocatrice promettente in squadra. Noi dobbiamo imparare a giocare in qualsiasi condizione e oggi è avvenuto a sprazzi. Ben vengano partite cos perché fanno crescere e maturare. Stiamo facendo il nostro onesto campionato puntando piu alla crescita collettiva che al risultato convinti che questo sia la strada da percorrere”


Il tabellino:
RN Bordighera – Pallacanestro Alassio 34 – 68
(Parziali: 6 – 20, 14 – 36, 24 – 46)
RN Bordighera: Iamundo 2, Cassini, Galluccio, Bacigaluppi 4, Orsogna, Ansaldi 2, Riello 16, Giaccio 4, Conte 6, Balduinotti, Villa, Incardona . All. Alessio                        
Pallacanestro Alassio:Darwish 4, Costa 6, Gai 4, Fousfos 6, Bezzi 2, Selleri 20, Ballestra 12, Moirano 6, Pittella 6, Basso, Pecini, Bozzolo 2. All. Devia.


Nel campionato Under 15 Elite l’Alassio ospitava il CAP Genova e conquista la prima vittoria in questo difficilissimo campionato che raggruppo le nove squadre più forti del panorama ligure. Partenza di marca alassina che chiude il primo quarto avanti 17-9 e va al riposo lungo in vantaggio 23-15. Il terzo quarto vede un ulteriore allungo della compagine di casa che chiude il tempo avanti 37-24 prima di un tentativo di rimonta genovese che però non riesce e la Pallacanestro Alassio si aggiudica il match con il punteggio di 55-45.

“Come già avvenuto nella partita di Spezia abbiamo giocato con intensità per tutta la gara e questa volta anche il risultato ci ha dato ragione. Saremmo stati contenti anche in caso di sconfitta perché, come detto più volte, l’importante, più del risultato, è la crescita dei ragazzi. Il prossimo incontro sarà una specie di derby visto che affronteremo l’unica altra squadra della Provincia di Savona, la Pallacanestro Vado, che disputa questo campionato impegnativo. Sarà una gara impari visto il notevole strapotere fisico della squadra Vadese ma, come ogni partita, molto stimolante perché nel campionato Elite si affrontano i giocatori più forti della categoria Under 15 e non può che essere motivo di orgoglio per noi”.


Il tabellino:
Pall. Alassio - Cap Genova 55 – 45

(Parziali: 17 – 9, 23 – 15, 37 – 24)

Pall. Alassio: Dorindo 12, Revetria 6, Gandini 4, Anselmo, Scosceria, Radici 3 Pisano 16 Giromini 4 Sancimino, Tassara 8 Vendrame 1. All. Ciravegna

Cap Genova: Zejno K 2 Bianco, Spina 16 Zejno O 4 Pincelli 1 Guaragno, Castellani D’erba 12 Martini 5 Ferrazzini 5 Rebora Sabbia. All. Innocenti.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!