Home » ALTRI SPORT, SAVONA » Pallacanestro Alassio, i risultati del lungo weekend

Pallacanestro Alassio, i risultati del lungo weekend

Alassio. Da giovedì a domenica sono state tre le partite per le squadre giovanili della Pallacanestro Alassio più due grandi riconoscimenti tecnici con la convocazione nella rappresentativa ligure maschile dei nati nel 1999 di Umberto Gandoni e la continua convocazione agli allenamenti della Selezione femminile di Azzurrina 98-99 per Veronica Ardoino e Alessia Bordonaro.

Giovedì sono scesi in campo i giovani Under 17 alassini contro l’esperta squadra di Albenga che schiera ben sette 96 tra le proprie fila. Inizio di partita difficile per l’Alassio che chiude il primo quarto sotto 18-9 e va all’intervallo lungo in svantaggio 35-19. Il terzo quarto segna un lento ma costante recupero dell’Alassio che aumentando l’intensità arriva fino a meno tre prima della reazione albenganese che chiude il quarto avanti 49-36 e vince l’incontro 65-46.

“Siamo contentissimi sia per la bella partecipazione di pubblico sia per l’enfatizzazione del risultato da parte della squadra di casa che ha trasformato in un evento una semplice partita con la nostra giovane squadra. Non ci sembra vero che noi, Società nata da solo sei anni, con tutti giocatori nati del 97 e 98 possiamo giocarcela con una squadra composta da ben sette giocatori nati nel 1996 in squadra e che giocano insieme da anni. Abbiamo sofferto il divario anagrafico e fisico però sappiamo che possiamo fare di più e che non abbiamo giocato al massimo delle nostre possibilità. Le nostre percentuali ai tiri liberi sono state scadenti e bisogna lavorare per migliorare fermo restando la soddisfazione di una crescita generale che fa ben sperare per il futuro. In questa partita i nostri due miglior marcatori sono nati nel 98, buon segnale per il futuro”. Dichiarano i dirigenti alassini.

Basket Albenga 65 – Pall. Alassio 46

(18-9; 35-19; 49-36)

Basket Albenga: Battaglia 5, Durante 11, Vozzella 8, Bova 4, Bertolino 2, Di Vita, Chiesina 4, Alassio, Mirone , Varalli 10, Ferrera, Malerba 19. All. Accinelli-Setaro

Pall. Alassio: Dorindo 11, Constantin 3, Guo, Lenzetti 5, Boretto, Tatarusanu 9, Radici 10, Pisano 5, Revetria, Novello, Di Rubbo, Barbaria 3. All. Ciravegna-Devia

Domenica con una vittoria e una sconfitta. L’Under 13 vince con l’Andora nella seconda giornata del campionato Under 13 riservato ai nati nel 2000 e 2001. Inizio di partita di marca alassina che chiude il primo quarto avanti 7-18 e va al riposo lungo in vantaggio 17-37. I restanti due quarti continuano con l’Alassio che dilata il vantaggio vincendo 33-70 l’incontro.

“Era la prima partita nei campionati giovanili per questo gruppo ed è stato un buon approccio con discrete trame di gioco e numerosi errori comprensibili a questa età. La squadra Under 13 alassina è un gruppo numeroso  e, con soddisfazione da parte nostra, alcuni si sono avvicinati da poco al basket. Ci auguriamo di disputare un buon campionato e di far crescere tutti”.

Andora 33 – Pall. Alassio 70

(7-18; 17-37; 24-50)

Andora: Ruci A., De Filippo 7, Montanaro 1, Ruci G., Nattero 2, Indelicato 3, Sodano 14, Corio 2, Deraj 3, Luise 1. All. Piazza

Pall. Alassio: Gai 6, Costa 6, Darwish, Fousfos 2, Bezzi 6, Selleri 27, Ballestra 7, Moirano 6, Macheda, Basso 6, Pecini 4, Bozzolo. All. Ciravegna

Nel campionato Under 15 elite l’Alassio affrontava la prima in classifica, il Canaletto Spezia. La vittoria è andata alla squadra spezzina ma l’Alassio ha mostrato una buona crescita. Ottimo prima quarto per l’Alassio che chiude il tempo sotto di una sola lunghezza, 16-17 il punteggio. Il secondo tempo è quello che scava il divario e si va all’intervallo lungo con la squadra spezzina avanti 26-46. Nei restanti due quarti regna un maggiore equilibrio e alla fine la prima della classe vince 53-85.

“Dobbiamo acquisire intensità per tutti e 40 i minuti ma siamo contenti per la prestazione odierna. Utilizzassimo una difesa più conservativa potremmo giocarcela maggiormente ma non faremmo il bene dei ragazzi quindi proseguiamo su questa strada convinti che i risultati arriveranno e non intendiamo come punti in classifica. Come sempre ricordiamo, giocare il maggior campionato Under 15, quello elite, anche se costoso e dispendioso, è un orgoglio sia per i ragazzi che per la Società e i risultati, anche individuali, stanno arrivando. Umberto Gandini, del 99, è stato convocato per un torneo con la LIGURIA a Tortona ed ha giocato contro Piemonte e Toscana. L’aver un giocatore convocato tra i 14 migliori della sua annata è un gran bel risultato e il merito va a lui, ai compagni e ai tecnici”.

Pall. Alassio 53 – Canaletto Spezia 85

(16-17; 26-46; 38-64)

Pall. Alassio: Dorindo 8, Revetria 7, Gandini 7, Anselmo, Scosceria, Radici 9, Pisano 13, Cremonte, Giromini 5, Tassara 2, Sancimino 2, Vendrame. All. Ciravegna-Devia

Canaletto: Ferrari, Locascio 2, Boeri, Coscia 4, Spanu 14, Agnellini 2, Gioan 10, Petani 22, Tripodi 21, Melillo 2, Mazzi 8. All. Gioan.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!