Home » NEWS FUORI REGIONE » Palio della Mezzaluna di Massafra. Gli appuntamenti dal 2 al 20 settembre 2014

Palio della Mezzaluna di Massafra. Gli appuntamenti dal 2 al 20 settembre 2014

Massafra. Ottava edizione del “Palio della Mezzaluna”, manifestazione storico-rievocativa in costume della battaglia tra massafresi e turchi nei pressi delle sorgenti del fiume Tara, del 14 settembre 1594. E’ organizzato dal Comune di Massafra – Assessorato alla Cultura e dall’Associazione culturale MassafraNostra con GAL Luogo del mito e Consulta delle Associazioni e con la collaborazione dell’Associazione Segmenti d’Arte Massafra e della Cooperativa turistica Nuova Hellas Massafra.

La manifestazione, più bella e più ricca di figuranti, è ritornata in auge nel 2007 (dopo 50 anni dalla prima edizione), grazie alla ferma volontà dell’Associazione Culturale MassafraNostra che, ha tra gli obiettivi il recupero della memoria collettiva- Ed il Palio racchiude la storia della città e del popolo massafrese.

Il via il 2 settembre (ore 19.00), presso lo Stadio Italia, con le OLIMPIADI IN PALIO, giochi a punti fra i giovani dei sei rioni della città: Pappacoda, Santi Medici, Gesù Bambino, San Marco, Imperiali e Santa Caterina. I giochi continueranno anche nei giorni 9 e 11 settembre.

Venerdì 5 settembre (ore 20.30) presso il Parco Madre Teresa di Calcutta si terrà la serata di musica, cabaret e tanto divertimento SELFIE ON THE ROAD con la partecipazione di Angela Molinari (Radionorba) e di Marco & Chicco (Zelig) con la buona musica dei deejay.

Sempre presso il Parco Madre di Teresa di Calcutta è previsto per domenica, 7 settembre, la

GIOSTRA DEI CAVALIERI con ospite l’attore Roberto Farnesi.

Sabato 13 settembre (ore 19.00) presso il Castello Medievale. Si terranno il CONVEGNO “LE CITTÀ DEL PALIO” e la CONSEGNA DEL PREMIO PALIO D’ARGENTO.

Il CORTEO STORICO e la CORSA DEL PALIO si terranno sabato 20 settembre con partenza alle ore 19 da Piazza Garibaldi.

Nella stessa piazza e nello stesso giorno (dalle ore 17.00 alle 22.00) funzionerà, con la collaborazione dell’Ufficio Filatelico “A. Rospo”, un ufficio delle Poste Italiane che apporrà un annullo di Grazia Tagliente su una speciale cartolina a colori che rappresenta il manifesto della stessa manifestazione, bozzetto inedito del Maestro Nicola Andreace, scomparso il 30 aprile 2014.

Avremo modo di parlare di questo e di altri avvenimenti del Palio nei prossimi giorni. Ricordiamo intanto che Lo scorso 13 agosto la Città di Massafra è stata protagonista in uno degli eventi più caratteristici del Cilento che ha visto la firma del primo protocollo d’intesa fra i comuni di Cuccaro Vetere, Ginosa, Massafra, Galatone, Oria e Palo del Colle nell’ottica di un progetto nazionale delle Città del Palio finalizzato a stabilizzare gli eventi di promozione e consolidare la rete territoriale con la presenza del ministro agli Affari Regionali Maria Carmela Lanzetta e il Console della Repubblica di Croazia.

Nel corso della 32esima edizione del “Palio del Ciccio” di Cuccaro Vetere si è svolta la “Conferenza della Città del Palio” alla quale sono intervenuti il Sindaco dott. Martino Tamburrano e l’Assessore alla Cultura Antonio Cerbino che hanno egregiamente presentato “Palio della Mezzaluna” di Massafra. Durante il corteo sono stati anche mostrati i bellissimi abiti d’epoca del corteo storico massafrese, indossati dai membri dell’Associazione “MassafraNostra” Fabiana Bruno, Gianbattista Jr Recchia, Luigi Serio, Nico Salvi, Maristella Serio e Livia Quarato.

Nella foto il manifesto del programma.
(Nino Bellinvia)







Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!