Home » IMPERIA, MUSICA » Ospedaletti. Concerto inaugurazione pianoforte Knabe/Baltimora

Ospedaletti. Concerto inaugurazione pianoforte Knabe/Baltimora

Ospedaletti. Domenica, 20 aprile, alle ore 21, presso il Centro Culturale (ex scalo merci), Via XX Settembre  a Ospedaletti, si terrà un concerto per l’inaugurazione del pianoforte grancoda Knabe/Baltimora, regalato al Comune dalla famiglia Sennepin di Nizza.  Ex Insegnanti al Conservatorio di Cannes e concertisti che hanno voluto donare il loro prezioso strumento alla città di Ospedaletti, un territorio dove gli abitanti e gli amministratori vivono la musica come una risorsa. I contatti sono intercorsi tramite Vitaliano Gallo, fagottista dell’Orchestra sinfonica di Sanremo, e gli Amministratori: sindaco Eraldo Crespi, vicesindaco Mario Chilà e assessore alla Cultura e al Turismo Tiziana Garino.

“Sarà un carosello delle più belle Canzoni del Festival di Sanremo” (Tenco, Paoli, Villa, Modugno, Mina, Al Bano, Ranieri, Celentano, Zucchero); “canzoni ed arie nella nostra memoria, hanno il potere di fermare il tempo, tutto quello che ascoltiamo diventa parte di noi stessi, e quando si tratta di bella musica ci fa vivere meglio” – questo il breve commento del Maestro Vitaliano Gallo.  Che si  presenta con il Quintetto della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo: Fabrizio Brezzo (pianoforte), Maria Cristina Noris (clarinetto), Fabio Checchi (trombone / euphonium), Enzo Cioffi (batteria / percussioni), Vitaliano Gallo (fagotto / chitarra / armoniche).

Ecco il programma:  Papaveri e papere, Io Vagabondo, Nessuno mi può giudicare, Non ho l’età, Tintarella di luna, Anima mia, Scende la pioggia, La solitudine, In assenza di te, Nel sole, Guarda che luna, Perdere l’amore, Rose rosse, Io che non vivo, Come prima, Uomini soli, L’Italiano, E se domani, Ancora ancora ancora, Un amore così grande.  Medley  Cantautori Liguri: Gino Paoli, Luigi Tenco, Fabrizio De Andrè: La gatta, Una lunga storia d’amore, Sapore di sale, Se stasera sono qui, Vedrai vedrai, Ciao amore ciao, Creuza dé ma, Il pescatore, Via del campo, Bocca di rosa. Omaggio a Claudio Villa: Chitarra romana, Granada.                                                         Omaggio a Little Tony: Riderà.  Omaggio a Domenico Modugno: Tu sì ‘na cosa grande, Vecchio frack, Resta cu’ mmè, Nel blu dipinto di blu. Adriano Celentano medley: Una carezza in un pugno, Il tuo bacio è come un rock, Azzurro. Medley Finale: Iris tra le tue poesie, Donne, Ti lascerò, Con te partirò, New York New York.                       (Francesco Mulè)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!