Home » BACHECA WEB, GENOVA » Orrori al luna park: pena di morte sulla sedia elettrica e poi resurrezione

Orrori al luna park: pena di morte sulla sedia elettrica e poi resurrezione

Genova. È proprio vero che al cattivo gusto non c’è limite. Al luna park ci offrono, nella finzione, quello spettacolo cui per fortuna nel nostro paese non assistiamo in termini reali: l’assassinio di Stato, che fa degli Stati Uniti un popolo non ancora all’altezza delle civiltà europee. Ebbene sì, qualcuno ha pensato che a noi mancasse il brivido della morte (altrui) sulla sedia elettrica e lo ha trasportato ai “baracconi” come famigliarmente si usavano chiamare una volta, quando l’emozione la provavamo, tutt’al più, con l’otto volante.

La barbarie legalizzata e presentata alla portata dei nostri figli, basta pagare il biglietto per cibarsi di questo spettacolo perverso e immorale.

Come se non bastasse, alla fine del rito, il mitico, divino eroe dai muscoli d’acciaio risorge sconfiggendo la morte.

Un pastrocchio completo, un impasto di crudeltà, superomismo e divinizzazione umana che ci dimostra quanto sia caduto in basso il senso del guadagnar soldi in qualsiasi maniera e, d’altra parte, quanta brutalità alberghi ancora nel cuore degli umani, o per lo meno di quegli spettatori che, non rispettando le più elementari ragioni della morale e dell’umano sentimento, si beano di una simile inqualificabile porcheria.
(Aldo Carpineti)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!