Home » SAVONA » Ok la Settimana velica d’Altura di Alassio

Ok la Settimana velica d’Altura di Alassio

Alassio. Si è chiusa con la disputa della quarta e combattuta prova domenica pomeriggio la Settimana Velica Internazionale d’Altura nel Golfo di Alassio che ha visto il successo di “GLS Stella” (di Stefano Fava, YC Parma)  nella Classe da ORC1 a ORC2, di “No Fist No Fun” (di Gianluca Canale, YC Porto Maurizio), in ORC 3-4, di “ Aurora” (Paolo e Bruno Bonomo, YC Sanremo) ed ancora di “No Fisrt No Fun2 in IRC 3-4.


Grande soddisfazione per gli organizzatori dell’evento:              “Abbiamo avuto – dice Rinaldo Agostani, presidente del Cnam di Alassio – imbarcazioni ed equipaggi di grande livello ed un numero di iscrizioni considerevole. Le regate sono state molto spettacolari e seguite da un folto pubblico di appassionati a riprova che il Cnam è sempre attento nell’organizzare eventi di alta qualità e visibilità anche in periodi dell’anno considerati dal settore turistico di bassa stagione”.

Il binomio vela e turismo dunque ancora una volta ha recitato un ruolo di rilievo e richiamato nella Baia del Sole migliaia di persone. Alassio si è confermata così tra le principali mete dello Sport richiamando nel Porticciolo Luca Ferrari, sotto le scogliere di Santa Croce, 55 regine del mare e nomi eccellenti della grande vela internazionale quali Mauro Pelaschier , Francesco De Angelis, Giorgio Benussi e Pietro d’Alì.

Da segnalare anche l’esordio, in gare d’Altura per Barbara Ebbli (nella foto), titolare di  Robe di Kappa 106 con il suo “Alessandria Sailing Team” che ha sponsorizzato “X-Alice” (Roberto Caccamo) piazzatasi ottima quarta negli ORC 3-4 e quinta negli Irc 3-4. L’evento è stato organizzato dal Circolo Nautico Al Mare sotto l’egida della Federazione Italiana Vela, del Comitato Primazona Zona, della Marina di Alassio e del Comune di Alassio.
Queste le classifiche.

ORC 1-2: 1) “Gls Stella” (Stefano Fava, Y.C. Parma), 4; 2) Vitamin-A (Andrea La corte, Y.C. Repubblica Marinara di Pisa),8 ; 3) “Aurora” (Paolo Bonomo e Bruno Bonomo, YC Sanremo), 11.
ORC3-4: 1) “No First No Fun” (di Gianluca Canale, Porto Maurizio YC),4; 2)  “Brancaleone” (Ciro Casanova, C.N. del Finale), 4; 3) “Midva” (Davide Befana, C.V. Erix, con a bordo Mauro Pelaschier,10; 4) “ X –Alice” (Roberto Caccamo, CNR Traiano), 12.
IRC1 e 2: 1) “Aurora” (Paolo-Bruno Bonomo, YC Sanremo), 4; 2) ) “Gls Stella” (Stefano Fava, Y.C. Parma), 5; 3) “ X-Blues” (Roberto Iorio, LNI Milano), 11.

IRC3 e 4: 1) : 1) “ No First No Fun” (di Gianluca Canale, Porto Maurizio YC),4 ; 2)  “ Brancaleone” (Ciro Casanova, C.N. del Finale), 4; 3) “ Just a Joke” (Marcello Maresca, Y.C. Italiano), 9.
(Claudio Almanzi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!