Home » MUSICA, PRIMO PIANO » Nuovo appuntamento con Giancarlo Passarella e il suo insuperabile format radio “Il Re del Gancio” in programma dal 3 al 7 febbraio

Nuovo appuntamento con Giancarlo Passarella e il suo insuperabile format radio “Il Re del Gancio” in programma dal 3 al 7 febbraio

Firenze. Uno dei programmi più richiesti e più trasmessi dalle piccole radio è il format “Il Re del Gancio”, ideato e condotto dal super Giancarlo Passarella.  E’ dallo stesso autoprodotto e registrato per aiutare non solo piccole radio, ma tutti i giovani artisti italiani che non hanno occasioni concrete per promuovere la loro musica. Uno show quotidiano, lo ripetiamo, ideato da Giancarlo Passarella che è stato il primo in assoluto nel servizio pubblico a parlare di scouting.

Già nel biennio 1986/87 mandava demo su Rai Stereo Uno, scoprendo Ligabue, Bandabardò, Irene Grandi… Una voce storica dell’emittenza nazionale che oggi raggiunge ogni piccola emittente italiana (e diverse anche all’estero), dando voce al nuovo che avanza. Ecco quanto propone nelle puntate dal 3 al 7 febbraio.

Primo brano di lunedì 3 febbraio è “Pride (in the name of love)” degli U2. E’ il secondo singolo tratto da “The Unforgettable Fire”, il loro bel disco del 1984. Giancarlo Passarella ci fa ascoltare la versione live, inserita in “Rattle and Hum”… One man come in the name of love / One man come and go / One man come, he to justify…

Titolo del secondo brano è “Atteggiamento scoliotico” del cantautore e musicista napoletano Gino Fastidio accompagnato dal superpunk trio (i Gino Fastidio). Tre individui vestiti con camici bianchi e nasoni finti da carnevale: curano in modo certosino le public relations, ma …anzi… se ne fregano di tutto e tutti! Sono demenziali ed hanno sempre un anfigonico atteggiamento scoliotico…

Primo brano di martedì 4 febbraio “Rocksteady” delle All Saints, girl group di musica pop britannici degli anni novanta che era composto da quattro cantanti inglesi (Shaznay Lewis, Melanie Blatt, Nicole e Natalie Appleton) che nel 2006ritornarono in hit parade con questo brano, dopo 5 anni d’assenza dalla discografia e dallo showbiz in senso lato. Loro ultimo album “Pure Shores: The Very Best of All Saints” del 2010.

Secondo brano è “Not too far” dei bolognesi Alix. Con la supervisione di Steve Albini, il quartetto bolognese produce Good1 nel 2008, un cd sembra uscito da qualche pub su una strada polverosa dell’Arkankas, dopo una jam con Iggy Pop (con o senza gli Stooges), i Rolling Stones o Patti Smith…

“Speedy Gonzales” di Pat Boone è il primo brano di mercoledì 5 febbraio. Siamo nel 1962 e questo twist centra la Top10 annuale nella versione originale e si classifica tra i primi 100 nella versione italiana (in commercio c’erano anche le versioni di Remo Germani, Peppino Di Capri, Johnny Dorelli e di altri). In Italia ha partecipato al Festival di Sanremo 1966 con “Mai mai mai Valentina”, cantata con Giorgio Gaber, e “Se tu non fossi qui,” eseguita in coppia con Peppino Gagliardi.

I suoi maggiori successi furono “I’ll Be Home”, “April Love”, “Friendly Persuasion”, “Love Letters In The Sand “e “Words”.

Secondo brano è “Lilium” dei Crysalys, rivelazione symphonic metal del 2011, ci propongono un concept album (“The Awakening of Gaia”) che fa sognare, caratterizzato da un sound ibrido che recupera a piene mani la tradizione operistica del nostro paese, per creare un interessante connubio tra sonorità antiche e moderne. Lo potremo definire female melodic metal marchigiano di cui andare fieri, perchè i Crysalys non sfigurano minimamente se paragonati ad altre band straniere, compresi i tanto celebrati Dark Tranquillity.

“Under the Bridge” degli Red Hot Chili Peppers è il primo brano in scaletta giovedì 6 febbraio 2014. Ballata (dedicata alle difficili esperienze di Anthony Kiedis con l’eroina) inserita nell’album del 1991 “Blood Sugar Sex Magik”, considerato universalmente il capolavoro dei R.H.C.P. con 12 milioni di copie vendute.

Secondo brano è “Escluso il Cane”, tratto dal primo cd “Calma” della band Macola & Vibronda che rifà questo brano di Rino Gaetano. Tutto ispira simpatia, dice Passarella. La bossanova bacia il folk, mentre la chitarra sembra la Fender dei Dire Straits dei primi due album che a tre anni di distanza ha pubblicato per One Step Records/Venus, l’album “Rovente” e nel 2013 “Safaràl”, preceduto dall’acclamato singolo “La Roulotte” del quale, nel luglio 2013, è uscito il video ufficiale. Marcello Mazzola in arte “Macola”, musicista, cantante e autore inizia la sua attività artistica nel 2000.
Dal 2006 è accompagnato dal vivo dai “Vibronda”.

Venerdì 7 febbraio gli ultimi due brani in scaletta. Il primo brano è “Take me out” dei Franz Ferdinand. Una delle band cult di questo decennio? Se lo chiede Giancarlo Passarella. La band qui è alle prese con una dichiarazione d’amore … quindi sei sola / sai che sono qui che ti aspetto / sono solo un reticolo / sono davvero poco distante da te / e se tu te ne vai da qui …

Il secondo brano, e ultimo della settimana, è “Gli occhi di Alessia Merz” del cantautore romano Alberto Donatelli. E’ stato il suo primo cd singolo, pubblicato nel 2001.

Era giovane il Donatelli con questo brano … lascia un messaggio sul cellulare / voglio vedere quella bustina lampeggiare / voglio te gli occhi tuoi belli / come quelli di Alessia Merz luccicano… Nel 2002 il suo primo album dal titolo “Penso solo a te” (Cd venduto col formato numerato e personalizzato per ogni singolo acquirente). Nel 2005 realizza per primo il progetto “Concerto@CasaTUA“. Nel 2006 il secondo album dal titolo “Vanina”, contenente il censurato brano “Io mi drogo spesso”.  Seguono “Non calpestare il mio giardino” (2009), “Arcobaleno di profilo” (2012), il singolo “One Morning in late Summer” (una canzone con testo in Inglese che viene pubblicata solo negli USA & Canada) e l’ep “20 anni” con l’artista ha da poco festeggiato i suoi 40 anni. Ricordiamo che la Band che suona nei live e nei dischi di Alberto Donatelli è “il ROCKificio”: Francesco De Chicchis (batteria) Roberto Franzò (chitarra solista), Duccio Grizi (basso & cori).

Se gli artisti giovani proposti vi sono sconosciuti, cercate su MusicalNews.Com altre notizie su di loro: scrivete pertanto  Gino Fastidio, Alix, Crysalys, Macola & Vibronda e Alberto Donatelli nel motore di ricerca che si trova in alto a destra. Scrivete uno di questi nomi accanto alla parola CERCA: se invece volete che la vostra radio del cuore mandi in onda gratuitamente il format Il Re del Gancio, mandate una e-mail a info@ilredelgancio.it.

Nelle foto: Giancarlo Passarella in una foto del 1989; Gino Fastidio; Alberto Donatelli.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!