Home » BACHECA WEB, SAVONA » Nuova moria di germani a Borghetto Santo Spirito

Nuova moria di germani a Borghetto Santo Spirito

Borghetto Santo Spirito. Nuova moria di germani reali nel torrente a Borghetto Santo Spirito (SV). I volontari della Protezione Animali ne hanno raccolto cinque, che stanno rapidamente guarendo con le cure loro prestate, mentre altri otto sono stati trovati già morti, di cui uno è stato prelevato dal Servizio Veterinario per le analisi.

Si teme che la causa della moria, la seconda dopo circa un mese, sia il botulismo, un’intossicazione causata dall’ingestione di una tossina prodotta da un batterio della putrefazione, diffuso in natura in tutti i terreni; per svilupparsi richiede temperature elevate e tessuti animali in decomposizione, in un ambiente privo di ossigeno; non è comunque una malattia trasmissibile o una tossi-infezione. Per questo l’ENPA chiede di contrastare il fenomeno con apporti di nuova acqua negli stagni costieri, sia dolce che di mare, per aumentare l’ossigenazione ed abbassare la temperatura.

In molte foci dei torrenti savonesi sono presenti colonie di germani re-ali ormai divenuti stanziali, a seguito di immissioni, negli anni 80,  di soggetti da parte di gruppi di cacciatori, affinché si riproducessero e ripopolassero le campagne; a queste liberazioni l’ENPA si è sempre opposta nel timore degli inconvenienti poi regolarmente verificatisi: grosse concentrazioni di animali con sviluppo di periodiche epidemie, uccisione dei piccoli da parte dei topi, squilibrio cronico dei sessi, con quattro maschi per ogni femmina, invece del rapporto naturale di due femmine per ogni maschio.


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!