Home » BACHECA WEB, SAVONA » Nidi distrutti a Savona

Nidi distrutti a Savona

Savona. Per favore, quando potate gli alberi, o quando li tagliate, controllate che non vi siano nidi occupati da uccelli in cova.

E’ l’appello che da anni lanciano gli stanchi volontari della Protezione Animali savonese, alle prese del soccorso non solo della fauna selvatica ferita o in difficoltà per cause più o meno naturali ma anche dell’inciviltà o superficialità degli operatori del verde urbano.

L’ennesimo caso si è verificato in via Grondona a Savona, dove un privato stava eseguendo la potatura di un albero e non si è accorto della presenza di un nido con due tortore, precipitato a terra assieme al ramo tagliato; si è però subito preoccupato degli animaletti ed ha chiesto l’intervento dei volontari dell’Enpa che li hanno ricoverati, sottoponendoli ad alimentazione manuale e svezzamento, che dureranno fino all’autosufficienza.

L’associazione, che vista la buona fede e la buona volontà del responsabile ha deciso di non denunciarlo, ricorda che i nidi di fauna selvatica sono rigorosamente tutelati dalla legge ed è vietata ogni operazioni che possa danneggiarli. Ed invita privati e comuni a programmare potature e tagli, ai quali è comunque sempre contraria salvo situazioni di vero pericolo, nei mesi in cui non sono presenti nidi.
(C.S.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!