Home » NEWS FUORI REGIONE » Nell’ambito della 7^ Ed. “Davide. Una vita per la vita” consegnato il Premio Solidarietà “In Comune” Armento & Rotondella ideato da Antonio Labate

Nell’ambito della 7^ Ed. “Davide. Una vita per la vita” consegnato il Premio Solidarietà “In Comune” Armento & Rotondella ideato da Antonio Labate

Armento. In questo paese di oltre 700 abitanti della provincia di Potenza, domenica scorsa, 25 agosto, percorrendo la Strada statale 598 del Fondovalle d’Agri, sono giunte tante e tante persone. E’ stato in occasione della riuscita iniziativa di solidarietà che si è svolta in piazza Margherita. L’Associazione Fibrosi Cistica di Potenza, il Centro Antartide di Bologna (organizzatore della campagna “Vacanze coi fiocchi – dai un passaggio alla sicurezza”) con la famiglia di Davide Festa e con il patrocinio del Comune di Armento, hanno organizzato la settima edizione di “Davide – Una vita per la vita” nel corso della quale, oltre a ricordare il giovane Davide Festa (stroncato a soli 24 anni dalla fibrosi cistica), è stato assegnato il premio, ideato dal cantautore Antonio Labate Solidarietà “In Comune” 2013 Armento & Rotondella”, che sta a sottolineare una sorta di gemellaggio tra i due paesi della Basilicata che si scambiano informazioni sulla prevenzione di malattie genetiche, sulla prevenzione e la sicurezza stradale, favorendo la conoscenza del proprio territorio e delle attività culturali che in esso si svolgono.

In questo caso il Sindaco di Rotondella, Vincenzo Francomano, ha “promosso” il concerto del complesso storico di musica leggera di Rotondella, denominato ormai da tutti come “Il complesso dei complessati”, mentre il Sindaco di  Armento, Franco Curto, ricambierà prossimamente, offrendo a sua volta al Sindaco di Rotondella, uno spettacolo di artisti Armentesi.

La serata, condotta in modo impeccabile dalla giornalista Maria De Carlo, è stata piacevole e tutti hanno apprezzato l’iniziativa, restando fino alla fine dello spettacolo, sottolineando con continui applausi, non solo il concerto, ma anche le premiazioni che si sono susseguite. Il Premio Solidarietà “In Comune” 2013 è stato assegnato al Sindaco di Armento, Franco Curto (premiato dai genitori di Davide Festa: Maria Miglionico e Nicola Festa), al sindaco di Rotondella, Vincenzo Francomanno (premiato dal sindaco di Armento), al vice sindaco di Walter Lobreglio, all’Ispettore Capo Michele Canosa (Comandante della Polizia Stradale di Policoro e originario di Armento). E di seguito a: don Giacinto Di Sanzio (Parroco di Armento), Loredana Albano del comitato regionale del volontariato, “Il Complesso dei Complessati” e Armando Loisi (maestro ottantunenne, un intreccio di modestia e di genialità musicale che ha trasmesso a tanti musicisti rotondellesi da lui magistralmente istruiti).

Antonio Labate, cantautore, operatore culturale (capitano della Polizia Municipale di Policoro, attualmente distaccato a dirigere la Protezione Civile Comunale), per la prima volta non ha imbracciato la chitarra per indossare la veste di Direttore artistico della serata (sue anche le musiche originali). Una serata veramente bella, all’insegna della solidarietà umana, dove anche i sindaci hanno usato il linguaggio del cuore e non quello della politica.

Nel suo intervento Antonio Labate ha precisato che i sindaci e gli amministratori devono essere al servizio di ogni singolo cittadino. “Se fossi stato io il sindaco di Armento o di Rotondella (ha fra l’altro detto), avrei utilizzato il mio compenso per aiutare i cittadini più deboli e più bisognosi, perché chi “serve” non deve essere servito a sua volta, ma si deve preoccupare che tutti stiano bene, rivolgendo l’attenzione anche al più povero dei suoi cittadini, perché non debba mai perdere la sua dignità di uomo”.

Tutti i premiati hanno rilasciato brevi commenti, relativi al tema della solidarietà umana e al rispetto della vita e sulla prevenzione degli incidenti stradali. In particolarmente incisivi quelli del Comandante Michele Canosa e di Loredana Albano.

Quest’ultima, che fa parte dell’Osservatorio Regionale del Volontariato (la conosciamo anche come giornalista), ha fra l’altro evidenziato la natura bivalente dell’iniziativa (funzione sociale e  culturale), elogiato l’impegno profuso dai volontari dell’Associazione Fibrosi Cistica e lanciato (dopo aver ringraziato per il loro impegno di solidarietà Maria e Nicola (genitori di Davide), il direttore artistico Antonio Labate e le amministrazioni comunali di Armento e Rotondella) un forte massaggio per la diffusione della solidarietà, precisando anche che molti economisti del nostro Paese sono dell’avviso che per i prossimi anni l’Italia è pronta per sviluppare una sana “economia del sociale” che è l’unica via d’uscita per superare  questa crisi strozzante.

Nelle foto: il manifesto dell’iniziativa; l’ideatore del Premio con la presentatrice-giornalista Maria De Carlo.
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!