Home » NEWS FUORI REGIONE » Nel segno della comunione la Città di Massafra prepara i solenni festeggiamenti dei Santi Medici Cosma e Damiano e del Patrono San Michele Arcangelo

Nel segno della comunione la Città di Massafra prepara i solenni festeggiamenti dei Santi Medici Cosma e Damiano e del Patrono San Michele Arcangelo

Massafra. Conto alla rovescia per i solenni festeggiamenti in onore dei Santi Medici Cosma e Damiano e del Patrono San Michele Arcangelo, i cui giorni clou saranno il 26, 27, 28 e 29 settembre.

Una festa attesa dai massafresi. Quest’anno cultura, religione e tradizione abbracciano la solidarietà: momenti di riflessione e condivisione aperta a tutte le famiglie che culminerà con una serata in musica, durante la quale il Comitato, guidato da Antonello Piccolo, donerà parte dei fondi raccolti, con apposita sottoscrizione collegata alla festa, all’A.Ge.B.E.O. (Associazione Genitori Bambini Emato-Oncologici) e amici di Vincenzo; un’associazione onlus che dal 2003, grazie all’instancabile perseveranza presidente di Michele Farina e degli oltre 150 volontari coinvolti, aiuta quotidianamente nei bisogni pratici concreti e psicologici le famiglie che vivono con i propri bambini il dramma della leucemia infantile.

A fronte di un incremento dei ricoveri pediatrici ed alla concessione di un suolo tolto alla mafia sito nelle vicinanze del Policlinico di Bari l’associazione nazionale  “Trenta Ore per la Vita Onlus” ha dichiarato la disponibilità ad offrire una somma in danaro per lo start up del progetto che prevede la costruzione di un Villaggio per l’accoglienza, la cui posa della prima pietra avverrà entro quest’anno.

«Si tratta di un impegno importante per tutti i componenti del comitato, contenti – afferma il presidente delegato del Comitato Feste, Antonello Piccolo – di condividere un progetto di grande rilevanza sociale. Come comitato siamo orgogliosi di aderire a questa iniziativa. Siamo convinti che Massafra saprà dare il giusto apporto».

Ricco il programma degli eventi religiosi e civili stilato per l’occorrenza. Un cartellone di eventi innovativo, scaturito dal contributo di idee anche delle associazioni cittadine. Un progetto condiviso: questo è ciò che il Comitato si è sforzato di fare e che pensa sia auspicabile per tutta la Città, perché deve risultare chiaro a tutti che la critica sterile non condurrà mai all’avvicinamento a quel bene comune per cui molti cittadini si spendono quotidianamente.

Il Comitato ringrazia coloro i quali hanno stanno contribuendo alla questua effettuata per le strade della Città ed invita coloro i quali non hanno la possibilità di farlo, perché non presenti nelle a casa, a donare la propria offerta al banchetto preposto davanti alla sede sita in Piazza Garibaldi, 35, aperta ogni sera dalle 18 alle 21 o tramite bonifico bancario all’IBAN : IT 10 G 01030 78951 000001366837, intestato a Comitato  Feste Patronali dei Santi Medici e di San Michele Arcangelo.

Il Comitato rinnova pertanto l’invito alla Cittadinanza tutta a partecipare non solo economicamente ma anche e soprattutto a livello propositivo, facendo sì che la Festa Patronale sia un’occasione per formare quella coesione sociale che può solo portare beneficio alla Città di Massafra.

Per altri informazioni rivolgersi al Comitato SS. Medici e S. Michele – e-mail: comitatossmedici@libero.it

Nella foto uno dei manifesti.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!