Home » NEWS FUORI REGIONE » Mottola. Presentata in Provincia la 3^ edizione della ‘Festa della Pizza’

Mottola. Presentata in Provincia la 3^ edizione della ‘Festa della Pizza’

Mottola (Ta). 7.000 metri quadri di superficie, 10 forni a legna (di cui uno dedicato ai celiaci), 10 pizzerie locali coinvolte, 3.200 pizze circa sfornate ogni sera, 12 concerti live per sei serate e circa 120.000 visitatori.

Questi i numeri della passata edizione della Festa della Pizza, che, quest’anno, l’associazione “Mottola Città del Gusto”, col patrocinio del Comune, ripropone dal 2 al 7 agosto, conservando la location ovvero la zona panoramica a valle delle Terrazze del Mezzogiorno, che risulta essere una delle carte vincenti dell’evento.

In Provincia, la presentazione, con gli interventi del direttore artistico Alessandro Napolitano, del presidente dell’associazione organizzatrice Franco Conforti, affiancato da Mimmo Sasso (segretario), Cosimo Angiulli (responsabile comunicazione) e Carmine Chiarelli (progettista). Alla loro prima conferenza stampa, l’assessore alla Cultura Valerio Rota ed il sindaco Giampiero Barulli.

“La Festa della Pizza – ha esordito Barulli – è un grande evento per l’estate mottolese. La città si riempie di turisti, complice l’organizzazione impeccabile, che fa ben sperare per il raggiungimento di un numero di presenze, che sicuramente consentirà di superare il record registrato lo scorso anno. L’obiettivo di tutti è quello di migliorarsi”.

Il plauso per l’aspetto artistico dell’evento è arrivato dall’assessore Rota, che si è complimentato con Napolitano e con l’organizzazione “per aver pensato ad un programma, che riuscendo a coniugare gastronomia ed un’alta proposta musicale ed artistica con ospiti di spessore, rappresenta un’eccellenza del cartellone estivo mottolese”.

Dal presidente Conforti, la speranza che l’amministrazione, sebbene si sia insediata da poco, sia più vicina all’evento con un contributo maggiore, visti i costi sopportati, pari a circa 95mila euro. Questa è un’iniziativa per Mottola e tutti, ognuno per il proprio ruolo, deve contribuire alla sua buona riuscita”.

Gastronomia, ma anche, per questa terza edizione, cultura e formazione. Per l’occasione, infatti, l’associazione “Mottola città del gusto” mette a disposizione venti borse di studio per chi vorrà partecipare al primo workshop dedicato ad aspiranti pizzaioli. Cinque giorni di full immersion con le mani in pasta (dal 2 al 7 agosto, sabato escluso), per un totale di quaranta ore suddivise tra lezioni frontali e incontri pratici. Le lezioni saranno tenute da docenti dell’Associazione Pizzaioli Professionisti ovvero dal presidente Luigi Stamerra insieme a Domenico Piccininni. Per le iscrizioni, aperte sino al 31 luglio, contattare il 320.6795867.

Durante le sei serate, garantita la presenza di mercatini dell’hobbistica e dell’artigianato e dei gonfiabili per i più piccoli. Dodici, i concerti live. Come spiegato dal direttore artistico Napolitano, “si è voluto coinvolgere talenti di terra ionica, ma anche artisti del panorama internazionale. Si apre il 2 agosto con Michael Hill, uno dei più grandi chitarristi del blues e si chiude il 7 con James Senese, un artista senza tempo”. Ed, ancora, Antonio Da Costa e Barbara Eramo con la sua band Ikona e la sua musica tutta mediterranea. Insomma, c’è n’è per tutti i gusti, anche da un punto di vista musicale.

Nella foto, la conferenza stampa
(Maria Florenzio)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!