Home » NEWS FUORI REGIONE » Mottola ha reso omaggio al suo patrono San Tommaso Becket anche con un annullo filatelico

Mottola ha reso omaggio al suo patrono San Tommaso Becket anche con un annullo filatelico

Mottola. Riusciti i festeggiamenti patronali in onore di San Tommaso Becket, festeggiamenti che hanno cambiato volto alla città che sembrava tornata al Medioevo, tra accampamenti, mercati e piazze popolate da dame e cavalieri, nobili e mercanti a cura dell’associazione “I cavalieri delle Terre Tarantine” in collaborazione con la Durlindana. Indimenticabile il momento della cerimonia, presieduta dal sindaco Luigi Pinto e dal Vescovo Mons. Claudio Maniago, della consegna delle chiavi della città al Santo Patrono, Santo inglese che fu Arcivescovo di Canterbury e che, nel 1170, trovò la morte in quella che era stata la sua Cattedrale, giustiziato a colpi di spada.

Come è stato, tra l’altro, messo in evidenza nella conferenza “S. Tommaso Becket tra storia, culto e tradizione” tenuta dal noto relatore prof. Pietro Dalena, ordinario di Storia medievale dell’Università della Calabria, introdotto dal sindaco dott. Luigi Pinto e dall’assessore alla Cultura-Associazionismo e P.I. Annamaria Notaristefano.

tre giorni dell’evento non sono mancati, anche, un concerto dei “Jubilee Gospel Singers” diretti dal maestro Petrosillo; mercati di Campagna Amica a cura della Coldiretti; degustazioni di prodotti tipici di “Mottola città del Gusto”; il percorso della via dei presepi realizzati da “Nativity”; un mercato dell’artigianato a cura della Confcommercio Mottola e “Nuovo Borgo”; il concerto d’archi nella chiesa del Convento con il maestro Simonetti; uno spettacolo con giullari, mangiatori di fuoco, giocolieri, saltimbanchi e sbandieratori a cura dell’Ente Culturale Puglia” e del “Rione Castello” di Carovigno.

Una festa, quella di quest’anno, che resterà nella storia anche per una particolarità: uno speciale annullo filatelico con una visitatissima mostra su San Tommaso Becket e il suo tempo.

La Sala convegni di via Vanvitelli, infatti, ha funzionato un ufficio postale temporaneo con il direttore dello stesso ufficio postale di Mottola, Antonio Dicensi, con cui hanno collaborato il vicedirettore Pietro Campanella e l’impiegata postale Angelanna Sasso (a coordinare il tutto Eleonora Giase, responsabile del “Filatelia” delle filiali Poste Italiane di Taranto e Lecce) che hanno apposto su due speciali cartoline a colori il ricercatissimo annullo filatelico che è stato creato appositamente da Pietro Silvestri, a cura del Circolo filatelico e Numismatico “A. Rospo” di Massafra che ha collaborato attivamente alla manifestazione con l’esposizione di alcune collezioni, uniche nel loro genere, come: “Due Santi inglesi al servizio della Chiesa: Tommaso Becket e Tommaso Moro” di Rossella Fico, “San Tommaso Becket  a Mottola” di Antonio Carriero; “Cartoline anni ‘60” di Piero Caragnano.

Collezioni che sono state premiate dal sindaco dott. Luigi Pinto e dall’assessore alla Cultura-Associazionismo e P.I. Annamaria Notaristefano che hanno consegnato un diploma ricordo a Francesco Maria Rospo, vice presidente del Circolo filatelico “A. Rospo”, al responsabile filatelia delle Filiali PT di Taranto-Lecce e ai collezioni Rossella Fico, Pietro Caragnano e Antonio Carriere.

Nelle foto: l’assessore alla Cultura Annamaria Notaristefano, il sindaco Luigi Pinto, Antonio Carriero, Francesco Maria Rospo (vice presidente Circolo filatelico), Piertro Caragnano; ufficio postale temporaneo (da dx: Pietro Campanella, Angelanna Sasso, Antonio Dicensi, Eleonora Giase, Sante Lentino, Antonio Carriero, Maria Gentile e Antonio Carriero); collezioni in mostra.
(Nicola Fabio Assi)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!