Home » NEWS FUORI REGIONE » Mostra permanente “Archeologia della Chora”. L’inaugurazione oggi 27 marzo alle ore 18.00 presso il Palazzo della Cultura di Massafra.

Mostra permanente “Archeologia della Chora”. L’inaugurazione oggi 27 marzo alle ore 18.00 presso il Palazzo della Cultura di Massafra.

Massafra. Oggi, mercoledì 27 marzo, alle ore 18.00, si terrà l’inaugurazione della Mostra Archeologica Permanente di San Sergio Carrino “ARCHEOLOGIA DELLA CHORA” nel Palazzo della Cultura in Piazza Garibaldi.

Dal 2005 presso il Castello di Massafra è attivo il laboratorio archeologico “Archeologia della Chora”, nel quale archeologi, informatici, volontari e studenti diretti dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia e coordinati dall’impresa MUSEION Soc. Coop. si occupano dello studio dei reperti e dell’area archeologica di Masseria San Sergio-Carrino, sito di estremo interesse scientifico, ricadente all’interno del vasto territorio controllato dalla Taranto greca.

Lo studio è realizzato grazie al protocollo d’intesa siglato dal Comune di Massafra, della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Puglia, dalla regione Puglia, dal Lions Club ‘Mottola Massafra Le Cripte’, dal Leo Club Massafra e dalla Consulta delle Associazioni.

Tali enti ed istituzioni hanno reso possibile l’allestimento di tre mostre permanenti tra il 2007 ed il 2012 relative all’abitato, alla necropoli ed alla stipe votiva, emersi nel corso degli scavi effettuati tra gli anni ‘80 ed ‘81 del secolo scorso.

Da ricordare che le attività di studio, avviate nell’anno 2005 nel castello di Massafra, negli spazi del Museo Storico-Archeologico della Civiltà dell’olio e del vino, hanno visto la partecipazione (oltre a laureandi e laureati in discipline storico-archeologiche ed archeologi specializzati) di giovani studenti del liceo De Ruggieri di Massafra, che, sotto la guida degli archeologi, hanno effettuato le operazioni preliminari di lavaggio, siglatura e restauro dei materiali, e degli studenti del liceo Aristosseno di Taranto, impegnati in un progetto didattico orientato alla valorizzazione dei Beni Culturali, che hanno partecipato alle attività di allestimento della mostra e alla realizzazione del portale web.

All’inaugurazione della mostra, interverranno il Sindaco del Comune di Massafra Dott. Martino Tamburrano, l’Assessore ala Cultura Antonio Cerbino, il Presidente del Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte” Diego Ludovico, il Delegato Service dott. Luigi Pizzutilo, l’Archeologa Dott.ssa Cosima Castronovi, l’Accademico dei Lincei Prof. Cosimo Damiano Fonseca, il Soprintendente per i Beni Archeologici della Puglia Dott. Luigi La Rocca, il Direttore Archeologico Dott. Arcangelo Alessio, il Presidente della Consulta delle Associazioni Michele Oliva, il Dirigente Scolastico dell’Istituto Superiore “D. De Ruggieri” Prof. Stefano Milda e la Prof.ssa Maria Carmela Pagliari.

L’evento è patrocinato dal Comune di Massafra, Regione Puglia, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Leo Club, Lions Club, Consulta delle Associazioni.

Nella foto il manifesto dell’evento.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!