Home » NEWS FUORI REGIONE » Mostra di gioielli esclusivi creati da Lia Di Gregorio e versi… preziosi tra passato e presente nella splendida cornice del Kikau Store di Massafra

Mostra di gioielli esclusivi creati da Lia Di Gregorio e versi… preziosi tra passato e presente nella splendida cornice del Kikau Store di Massafra

Massafra. Nuovo interessante evento organizzato dalla locale sezione FIDAPA di Massafra. Prevede un felice connubio tra raffinata arte orafa e alta poesia.

L’appuntamento, al quale consigliamo di non mancare, è per sabato 11 maggio, alle ore 19.00. Nella splendida cornice del Kikau Store (Galleria Scatola Nera – via Appia Km 632,200), sarà inaugurata, infatti, una mostra di gioielli  esclusivi creati da Lia Di Gregorio, un’artista  massafrese che  vive  a Milano da molti anni  e che espone nelle più prestigiose boutique di Tokio, New York, Londra e Parigi, riscuotendo sempre un grande successo.

Ricordiamo ai lettori che l’artista è dal 1986 che crea gioielli preziosi, ornamenti per il corpo. Di educazione classica, appassionata di arti figurative e di architettura, frequenta i più fervidi milieu artistici delle principali città italiane. Formazione, influenze e intuizioni si intrecciano e disegnano il suo intero lavoro.

Conosce i metalli e i processi di lavorazione, fonde, salda, incide. Acquisisce una tecnica costruttiva rigorosa, ne individua i limiti e le possibilità progettuali. L’arte in ogni sua espressione è fonte continua di ispirazione e la educa all’armonia delle forme, al valore del dettaglio, alla ricerca costante di equilibrio.

Nelle sue creazioni esce dagli schemi tradizionali, inverte posizioni, sovverte proporzioni. Evita ogni celebrazione. Oro, pietre, perle, metalli sono strumenti per manifestare un’idea, una metafora, un segno. Geometrie semplici e essenziali si interrompono con elementi imprevisti. Ama le perle ma le nasconde, prende in prestito le tecniche del ricamo, usa il filo d’oro come seta per cucire diamanti e rubini o lo lavora all’uncinetto.

Il suo atelier milanese (ha sede in via Gaspare Bugatti 15) è un’officina di visioni di professionisti artigiani, designer, orafi, con i quali collabora da anni. In questo luogo vibrante si crea. Si parte da schizzi, piccoli modelli in carta, filo di metallo, cera. Poi si trasforma l’idea in un oggetto tridimensionale realizzato a mano o in digitale.

Lia Di Gregorio crea gioielli esclusivi e unici per maison di moda e privati. Produce una collezione permanente che raccoglie i lavori più significativi del suo percorso artistico. Vende nel mondo in boutique di indiscusso riferimento nel panorama moda e design.

Alcune suggestive immagini degli “Ori” di Taranto costituiranno la “tela di fondo” della mostra e   permetteranno ai presenti,  che ci si augura numerosi,  di avere in un unico colpo d’occhio il passato e il presente nell’arte del cesello.

La professoressa Vittoria Tomassetti presenterà “Di Taras i Canti” dell’autrice, giornalista e critico José Minervini. Si tratta di raccolta di poesie ispirate  a reperti del  Museo Martà di Taranto e pubblicate recentemente dalla Scorpione Editrice. Il libro raccoglie epigrammi o didascalie in versi che traggono ispirazione dai reperti archeologici conservati nel Marta. Versi scritti alla maniera dei poeti greci e latini, e riecheggiano i poeti dell’antologia palatina.

Nelle foto: l’artista Lia Di Gregorio; la locandina della sua mostra presso la Galleria “Scatola Nera”; collezioni e gioielli di Lia Di Gregorio sulla stampa internazionale.
(Nino Bellinvia)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!