Home » ALTRI SPORT, PRIMO PIANO, SAVONA » Millesimo. Rally “Valli del Bormida” pronto al via con 88 equipaggi

Millesimo. Rally “Valli del Bormida” pronto al via con 88 equipaggi

Millesimo. Sono 88 le vetture che domattina, dalle ore 8.31, dalla centralissima Piazza Italia di Millesimo prenderanno il via della 32^ edizione del rally “Valli del Bormida”, organizzato come sempre dal Rally club Millesimo e valido per il Challenge di 2^ e 3^ Zona e per i trofeo Evo Rally, riservato alle Fiat Punto Abarth Super2000, e Twingo R2. La sfida si concluderà alle 17.30 dopo 9 ore di gara e 256,60 km, 66,60 dei quali relativi alle 6 ps, tre tratti – “Giovetti” (km. 9,400), “Quazzo” (km. 8,900) e “Pian dei Corsi” (km. 15,000) – da correre due volte. Tra gli equipaggi iscritti non si sono presentati alle verifiche tecnico-sportive, oltre ai partecipanti al trofeo Evo Sulpizio – Giammasi, Borruso – Raineri (Peugeot 207 Super2000), Vallino – Desole (Renault Clio Williams), Morabito – Galvan (Renault Clio RS) e Rebella – Rocchieri (Peugeot 106 Gti).

Vincitori della scorsa edizione, Gino – Ravera (Peugeot 207 Super2000) sono i grandi favoriti per il successo finale. La concorrenza, però, è notevole e si materializza nelle due Punto Abarth del trofeo Evo Rally – quelle di Zivian – Ceschino, vincitori della prima prova della serie, e di Villa – Michi, ed in quella di Chentre – Florean, oltre che nella 207 di Borruso – Raineri. Andrea Zivian ed Elvis Chentre non hanno mai corso al “Bormida” ma, dopo le ricognizioni, hanno espresso parole di gradimento per il percorso scelto dagli organizzatori.

C’è grande attesa anche per il trofeo Twingo R2 che a Millesimo vedrà in lizza le berlinette di Campochiaro, Freccero, Lugano, Bernardi e Calleri. Restando in gruppo R, in classe R3T, i locali Berchio – Perrone (Citroën DS3) raccoglieranno la sfida delle Peugeot 207 di Baravalle – Armelio e Fontanone – Bruno e della 500 Abarth di Risso – Savarino;  tra le Clio della classe R3C, invece, previsto un bel testa a testa tra quella dei quotati locali Garra – Torterolo e quella del giovane savonese Fabio Andolfi, che per l’occasione avrà al suo fianco l’esperto Renzo “Billy” Casazza,  con i genovesi Raffo – “Rogeruan” nel ruolo del terzo incomodo.

Si propongono anche per una gara di primo piano Leporace (Subaru Impreza Wrx – R4), Grassano (Honda Civic TypeR – A7) e Multari (Citroën Saxo – A6) ed il locale Andrea Zenoni (Panda – A5). Da seguire, inoltre, la classe N3, dove le Clio di Amerio, Bianchin, Raco e Morabito si confronteranno con le 206 di Fresia, Vigna, Rizzo e Pirra. Concorrenti ed organizzatori in apprensione, infine, per le condizioni meteo, che sembrano non essere favorevoli.
(C.S.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!