Home » ALTRI SPORT, PRIMO PIANO, SAVONA » Millesimo. A Chentre–Florean (Abarth Grande Punto) il Rally “Valli del Bormida”

Millesimo. A Chentre–Florean (Abarth Grande Punto) il Rally “Valli del Bormida”

Millesimo. Domino pressoché assoluto, al 32° rally Valli del Bormida, della Abarth Grande Punto Super2000 di Elvis Chentre e Fulvio Florean. Aggiudicandosi 4 delle 6 prove speciali su cui è stata articolata la gara organizzata dal Rally club Millesimo e valida per il Challenge di 2^ e 3^ Zona e per i trofei Evo Rally, riservato alle Fiat Punto Abarth Super2000, e Twingo R2, la coppia della Happy Racer ha regolato, sul traguardo finale, la Peugeot 207 Super2000 di Alessandro Gino e Marco Ravera, vincitori della scorsa edizione e dominatori iniziali della gara con le prime due speciali all’attivo. Terza piazza per l’Abarth Grande Punto di Manuel Villa e Daniele Michi, che con questo piazzamento, oltre ad aggiudicarsi la seconda gara della serie riservata alle Punto Super2000, si sono lasciati dietro, in graduatoria assoluta ed anche nel stesso trofeo, l’analoga vettura di Andrea Zivian e Fabio Ceschino, in giornata di scarsa vena. Quinta piazza per il sorprendente ventenne savonese Fabio Andolfi che, in coppia con l’esperto Billy Casazza e con la Renault Clio, ha primeggiato alla grande in gruppo R.

La pioggia, che ha interessato la gara dalla terza ps sino alla fine, ha caratterizzato un po’ la graduatoria, allungando notevolmente, specie per i concorrenti transitati sulla PS3 dopo i primi dieci, prima i distacchi e, dopo, i loro propositi di recupero. In tal modo si spiega il notevole ritardo finale di Garra – Torterolo (Renault New Clio R3C), balzati al sesto posto all’ultima ps a spese dell’analoga vettura di Roveta – Pericotti, dietro ai quali, nell’ordine, si sono classificati Raffo – “Rogeruan” (Fiat 500 Abarth), Levratto – Bergero (Renault Clio Williams), primi del gruppo F, e Grassano – Ammendola (Honda Civic Type-R), i migliori del gruppo A.

Hanno concluso la gara 62 degli 88 equipaggi partenti. Calleri – Zuccaro, tredicesimi assoluti, sono risultati i più veloci tra i partecipanti al trofeo Twingo R2. Nell’appendice riservata alle vetture storiche (7 partite e 3 classificate),  successo dei transalpini Tomatis – Roux (Porsche Carrera 911) dopo un dominio iniziale della 911 Sc di Treves – Demela, poi costretti al ritiro.

Classifica finale: 1. Chentre – Florean (Fiat Grande Punto Super 2000) in 27’58.0; 2. Gino – Ravera (Peugeot 207 Super 2000) a 9”6; 3. Villa – Michi (Abarth Grande Punto  Super 2000) a 30”8; 4. Zivian – Ceschino (Abarth Grande Punto Super 2000) a 50”3; 5. Andolfi – Casazza (Renault New Clio R3C) a 1’10”3; 6. Garra – Torterolo (Renault New Clio R3C) a 3’00”0; 7. Roveta – Pericotti (Renault New Clio R3C) a 3’12”5; 8. Raffo – “Rogeruan” (Fiat 500 Abarth) a 3’12”5; 9. Levratto – Bergero (Renault Clio Williams FA7) a 3’59”9; 10. Grassano – Ammendola (Honda Civic Type-R) a 4’24”4.
(C.S.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!