Home » NEWS FUORI REGIONE » MILLE LUCI… da un’idea di Francesco Borelli. Spettacolo in scena l’8 dicembre a Milano

MILLE LUCI… da un’idea di Francesco Borelli. Spettacolo in scena l’8 dicembre a Milano

Milano. Mille Luci è Il titolo dello spettacolo che andrà in scena presso il Teatro Martinitt di Milano, il giorno 8 dicembre 2011 alle ore 21.00, in omaggio ai grandi Varietà del sabato sera. Il ricavato della serata, al netto delle spese, finanzierà il Progetto DREAM sostenuto dalla Comunità di Sant’Egidio, nata a Roma nel 1968 lavorando nei quartieri di borgata con i disagiati di allora. Oggi è un movimento che conta più di 50.000 componenti, impegnati in tutto il territorio italiano e in tanti altri paesi ad assistere i più bisognosi. Infatti, si occupano degli anziani, aiutano gli handicappati, i senza tetto, assistono gli stranieri immigrati, gli zingari, i malati terminali…
Tutte le persone che lavorano per Sant’Egidio sono volontari. Questo permette di raggiungere alti livelli di efficacia: le spese di gestione si limitano al 4% permettendo di destinare 96 centesimi di ogni euro ai progetti d’assistenza.

Sant’Egidio è presente in 73 paesi: da Barcellona a Kiev, fino alle lontane zone dell’Asia, dell’Africa, dell’America latina, da Giakarta a Bogotà, da Abijan a Kigali.

In Africa, Sant’Egidio è presente dal 2002 con il programma DREAM e dall’aprile del 2009 con il programma BRAVO! S’Egidio intende promuovere in modo particolare queste attività all’estero, iniziative tanto utili e di valore, quanto complesse: un compito importante, quello di cercare i mezzi e mobilitare le risorse economiche e umane che permetteranno alla Comunità di Sant’Egidio di portare avanti gli attuali progetti di aiuto ai più bisognosi e di avviarne nuovi.

DREAM, acronimo di Drug Resource Enhancement against AIDS and Malnutrition, è un programma ad approccio globale per curare l’AIDS in Africa, avviato nel febbraio 2002 dalla Comunità di Sant’Egidio.

DREAM è – innanzitutto – un atteggiamento differente di fronte all’Africa. E’ uno sguardo pieno di fiducia e di speranza sul continente.

DREAM è gratis. E’ importante che tutte le prestazioni sanitarie offerte, dalla diagnostica all’integrazione alimentare, dall’educazione sanitaria alla terapia convenzionale delle infezioni opportunistiche, siano offerte in regime di totale gratuità.

In Africa, il problema da superare è proprio quello dell’estrema difficoltà d’accesso delle popolazioni ai centri di salute. Ecco allora il terzo requisito irrinunciabile di DREAM, l’accessibilità. DREAM si adopera non solo per accogliere chi venga a chiedere cure, bensì pure per andare a cercare quei pazienti che si rivelino a rischio di dispersione. Ma torniamo allo spettcolo MILLE LUCI. Un serata all’insegna della solidarietà: un balletto aprirà lo spettacolo in cui interverranno danzatori professionisti provenienti da numerosi teatri e compagnie Italiane che presteranno gratuitamente la loro arte a favore della solidarietà. .

Ciascuno di essi si esibirà in performances che andranno dal repertorio classico al modern, dal jazz al contemporaneo fino all’hip hop. La seconda parte è un omaggio al varietà del sabato sera e alle grandi soubrettes che hanno fatto grande la televisione Italiana, prima fra tutte, Lorella Cuccarini.

Un medley che, ispirato ai grandi spettacoli della TV, vede l’utilizzo di interazioni video; un cast di eccezione composto da 18 soliste, un corpo di ballo di 35 elementi con costumi originali, il tutto con le coreografie e la regia di Francesco Borelli.

Francesco Borelli si forma tra Milano, Roma, New York e Parigi. Ballerino eclettico che ha collezionato nel corso degli anni numerose esperienze tra loro molto diverse.
Solista per 5 anni presso il Balletto di Milano, ha danzato in tutte le produzioni della compagnia ricoprendo anche ruoli da primo ballerino.  Ha collaborato con il Balletto del Sud di Fredy Franzutti, Balletto dell’Esperia di Paolo Mohovic, Teatro Regio di Torino, Teatro Regio di Parma, Teatro Verdi di Trieste, Compagnia Di Mvula Sungani, Compagnia di Andrè De La Roche.

E stato Ballerino nel tour di sfilate della Levi’s, primo ballerino nel film Star Fish, Tango di Rutger Hauer (Balde Runner); ballerino in Casanova: Amori e Inganni a Venezia, spettacolo prodotto da Pierre Cardin.

Ha collaborato con la discografia internazionale come ballerino nei video Happy di Alexia, Ore della PFM, Ricomincio da qui di Malika Ayane.

E’ stato ballerino durante la Giornata Mondiale della Gioventù del 2000 e al Festival di Sanremo nel 2010. Ha ballato con Raffaele Paganini, Sabrina Brazzo ed è stato partner di Maria Grazia Galante e Luciana Savignano. I ballerini che interverranno nella prima parte sono: Giorgio Colpani (Balletto di Milano, Rigoletto di Marco Bellocchio prodotto da Rai International RAI UNO), Anais Maurer (diplomata in Francia e ballerina presso l’Arena di Verona), Anna Kolesarova (diplomata al Teatro alla Scala e ballerina presso il Balletto di Milano, Musical Fame,Spot Breil,Teatro Carlo Felice di Genova), Angelo Langella (ballerino in Academy di Rai Due), Denise Gazzo e Walter Madau (entrambi diplomati in Scala e già solisti presso il Teatro), Azzurra Muscatello (Balletto di Milano, Balletto del Sud, Teatro alla Scala, Spot Breil), Silvia Accardo (diplomata al Teatro alla  Scala, Balletto del Sud, ballerina in Casanova in Francia, prodotto da Pierre Cardin, Compagnia di Raffaele Paganini), Giada Feraudo (Teatro di Torino di Loredana Fumo), Anna Irma Sala (Balletto di Milano), Valeria Palma (Teatro Regio di Torino -  Compagnia Egri Bianco Danza) e Marta Mazzoleni.

Saranno presenti in sala personalità e ospiti del mondo dello spettacolo.

I biglietti saranno disponibili tramite il circuito Vivaticket o presso la biglietteria del Teatro Martinitt, in via Pitteri, 58.

Orari biglietteria: da martedì a sabato, dalle 10.00 alle 20.00 – domenica, dalle 15.00 alle 18.00. Per info: 02.36580010 – info@teatromartinitt.it. Prevendite Viva Ticket 899.666.805. Pwer informazioni rivolgersi all’Ufficio Stampa curato da Fabio Marongiu  e Mauro Caldera – Tel. 010.3021595 – Fax 010.3028702fb. Cell. 347.8221392 – 347.8289962. E-mail: marongiu@gmial.com – mauro@maurocaldera.it. Nelle foto: il ballerino Francesco Borelli, il volantino che annuncia lo spettacolo e gli artisti sul palco.
(N.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!