Home » ARTE, NEWS FUORI REGIONE, SAVONA » Milano. Pierluigi Montani al chiostro dei Glicini

Milano. Pierluigi Montani al chiostro dei Glicini

Calice Ligure. Il gallerista calicese Daniele Decia organizza a Milano una personale dell’artista piacentino Pierluigi Montani. In mostra da sabato nel suggestivo chiostro dei Glicini, presso la Società Umanitaria di Milano in via San Barnaba, 48, ci saranno dipinti e sculture di Pierluigi Montani.

“Si tratta – ci ha detto Decia – di una occasione imperdibile per gli appassionati d’arte per ammirare le opere di questo interessante e poliedrico artista-architetto”.

Pierluigi Montani, piacentino, di formazione artistica in arte applicata e laureato in Architettura al Politecnico di Milano, ha al suo attivo molte collettive e personali di rilievo.

“Le radici del suo percorso artistico – dice la critica d’arte Clara Carpanini – risalgono alla stagione informale di cui recupera, soprattutto una particolare attenzione per la fisicità dell’opera insieme  alla spiccata sensibilità cromatica, qui giocata principalmente sui toni verde-azzurri”.

La mostra, organizzata dalla Fondazione D’Ars Oscar Signorini resterà aperta fino al 24 ottobre tutti i giorni dalle 10 alle 20. Sarebbe un errore, nell’avvicinarsi alle opere di Montani, fermarsi alla superficie pittorica e non andare oltre: “Quelle di Montani – scrive il curatore Alessandro Azzoni nella sua lettura critica – sono opere dalle quali distillare un elisir di memoria, seguendo allusioni alla ricetta che l’artista vi ha celato. Non solo quindi dipinti animati da una precisa ricerca estetica e tecnica, ma anche dai silenzi di una riflessione sul sé e sul sociale, che porta l’artista a graffiare in controluce un percorso, quello del suo Io personale, o della condizione umana. Ogni spettatore vi troverà il suo racconto, se saprà ricollegarne le tracce disseminate nell’immagine, e seguirne le ombre impresse nei colori”.

Hanno anche lodato Pierluigi Montani nei loro scritti i giornalisti Pascal Mc Lee ed Adalberto Guzzinati ed il gallerista ed editor genovese Armando D’ Amaro: “Si tratta – conclude D’Amaro – di un artista che fa uso non solo in modo magistrale del colore, ma che denota una spiccata sensibilità unita ad una non comune profondità introspettiva”.
(Claudio Almanzi)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!