Home » NEWS FUORI REGIONE » Messaggio di benvenuto dell’ANCE Taranto al nuovo Arcivescovo Mons. Filippo Santoro

Messaggio di benvenuto dell’ANCE Taranto al nuovo Arcivescovo Mons. Filippo Santoro

Taranto. Domani 5 gennaio l’insediamento del nuovo Arcivescovo di Taranto, Mons. Filippo Santoro. Al coro d’accoglienza che accompagna l’arrivo della nuova guida della Chiesa di Taranto si unisce anche il messaggio del Presidente dell’ANCE Confindustria ionica, Antonio Marinaro, che sceglie di indirizzare a Mons. Santoro una accorata lettera aperta.

Ci attendiamo un segnale di rinnovata fiducia da parte del nostro nuovo Arcivescovo – dice Marinaro – perché la sua nomina giunge in un clima di composta ma evidente drammaticità della nostra terra. Apprendiamo dalle notizie di stampa e dalla sua fama di vescovo amatissimo della città di Petropolis, in Brasile, che Mons. Filippo Santoro, ama confrontarsi con la sua gente, toccare con mano le loro difficoltà. Se è così – afferma ancora il presidente dei costruttori edili tarantini – lo attendiamo nei nostri cantieri, tra le nostre maestranze dove c’è ancora bisogno di un segno di speranza.

Pubblichiamo di seguito il testo integrale della lettera di benvenuto a Mons. Santoro da parte di tutta la comunità dei costruttori edili tarantini. Lettera inviata dal Presidente Marinaro a S.E. Rev. Mons. Filippo Santoro e che ci ha fatto pervenire Maristella Bagiolini dell’Ufficio Stampa e Comunicazione. Tel. +39 393.9511298: E-mail: maristellabagiolini@gmail.combagiolinimaristella@tin.it

Reverendo Padre,

Le rivolgo il benvenuto caloroso mio personale e della categoria dei costruttori edili che ho il piacere e l’onore di rappresentare in seno a Confindustria, ma anche il ben ritrovato da uomo della sua stessa terra che vede tornare a casa un suo “fratello” carico dell’esperienza  in un paese lontano che probabilmente lo ha arricchito e forgiato.

Qui non troverà il verde esaltante delle foreste della Serra dos Orgoes o la fiduciosa fede di quel paese giovane nella sua crescita di vita ecclesiale, ma troverà il blu intenso del nostro mare a perdita d’occhio e la stessa voglia di riscatto di un popolo, uomini e donne, che dignitosamente hanno deciso di emancipare il loro ruolo di gente del Sud per essere comunità in crescita e in cammino.

Lei ha già detto che desidera fare la strada insieme a noi. Ebbene, noi la attendiamo al nostro fianco quando ci sarà da alzare la testa e chiedere giustizia o quando bisognerà chinarla in segno di rispetto o di contrita tristezza. Perché lei, caro Padre, arriva in una comunità scossa e a lutto. Dove giovani vite sono state spezzate sull’altare del profitto e del danaro, dove c’è lavoro da difendere e salvare e dove c’è l’urgente bisogno di un ritorno ai valori della nostra Chiesa, perché nel labirinto della morale non ci si perde solo se si ha integrità. Se non si vive dilaniati nella crisi di coerenza tra la fede e il comportamento, fra quanto si dice di credere e quanto si pratica e si vive tutti i giorni, in famiglia, sul posto di lavoro, nella propria azienda o tra i propri amici.

Abbiamo bisogno di una visione collettiva del mondo, del nostro mondo, a cui dedicarci come comunità, perché ad essere in gioco non è l’alveo personale delle nostre vite, ma quello sociale, unica vera casa che può realmente garantire il fondamento etico della vita di un popolo.

Avrà tempo per conoscere i nostri vizi e le nostre virtù e, come da Lei stesso affermato nel suo messaggio di saluto alla diocesi di Taranto, per “imparare” dalla nostra fede. Noi vorremmo imparare da Lei a procedere con lo stesso passo, a credere nella fatica premiata e a vivere con gioia la nostra cristianità.

Se vorrà saremo ben lieti di farLe  visitare i cantieri dove si suda il nostro pane e dove c’è ancora bisogno del segno di Dio.

Fraternamente, Antonio Marinaro – Presidente ANCE Confindustria Taranto

Nella foto il nuovo Arcivescovo di Taranto Mons. Filippo Santoro.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!