Home » NEWS FUORI REGIONE » Massafra. Visita del presidente federale della FITA dott. Angelo Cito al C. S. “Taekwondo Massafra”. Grande festa

Massafra. Visita del presidente federale della FITA dott. Angelo Cito al C. S. “Taekwondo Massafra”. Grande festa

Massafra. Festa al C. S. “Taekwondo Massafra” per la visita del presidente federale della FITA (Federazione Italiano Taekwondo) dott. Angelo Cito, accompagnato dal Presidente del Comitato Regionale Puglia arch. Montanaro Martino.

Il dott. Cito era già venuto a Massafra nel lontano aprile 2007 da Segretario Generale della FITA , in occasione del Campionato Italiano Cadetti di Combattimento organizzato con successo dall’attivissimo Centro Sportivo Massafrese. A dare il benvenuto al Presidente Cito, l’Assessore allo Sport del comune di Massafra avv. Cristina Ricci che ha portato i saluti della città sotto le attente riprese televisive della nota emittente televisiva TELE SUD diretta da Gianni Oliveri, sempre attento ad ogni manifestazione. 

Gli onori di casa agli ospiti li ha fatti il Maestro Tommaso Petrelli (cintura nera VII grado, già Delegato Provincia di Taranto e delegato regionale e commissario tecnico/settore “Forme” per la regione Basilicata) che opera a Massafra da oltre trent’anni con massimo impegno, passione, serietà e umiltà, ottenendo tanto successo, nella palestra “Taekwondo Massafra”, da lui stesso fondata, grande realtà sportiva tra le più longeve e blasonate della città.

Onori che ha rivolto agli ospiti in compagnia di una rappresentanza di atlete e. maestri “nati” nel Centro. Le atlete sono: Asia Santese, Serena PagliarI, Diletta Delprete, Sofia Bello, Ida Lacatena, Fabiana Laghezza, Gaia Cardone, Emanuela Palmisano, Giorgia Dileo, Giorgia Dall’Armi, Sara Tamburrano, Ilenia Albanese, Rossella Martucci, Alexandra Fasano, Alessia Pichierri, Marina Albanese, Francesca Schiattone, Alessia Smaltini, Giusy Ricci, Alessia Surano. E i Maestri Vito Piepoli e Marica De Leonardis della Scuola di Taekwondo “Yom Chi” di Mottola, dal Maestro Giovanni Scialpi del Centro Taekwondo Pulsano “Forti e Tenaci”, dal Maestro Alessandro Petrelli del “Centro Taekwondo Crispiano” e dal Maestro Nico Lepore del Centro “Taekwondo Grottaglie”.

Per il M° Petrelli e tutto lo staff del Centro Sportivo è stato un vero onore e piacere ricevere la visita del Presidente Federale Angelo Cito, una persona che ha dato tantissimo al Taekwondo Italiano, sia da dirigente ieri, che oggi, Al suo primo mandato di presidente l’ha conquistato dalla FITA dopo la perdita del compianto Presidente M. Park Sun Jae che insieme al fratello Joung Ghill Park (oggi Presidente Onorario), ha realizzato in 50 anni di attività. Tanto è stato fatto (come evidenziato dal M° Petrelli) dal Presidente Cito fin dal giorno della sua elezione avvenuta il 22 maggio 2016, giorno in cui è partito il futuro del Taekwondo italiano. Basta ricordare alcuni avvenimenti importanti che lo hanno visto in prima persona ed alcuni riconoscimenti avuti dalla WT e WTU. La WT nel corso della riunione tenutasi nel giugno 2017 a Muju, assegnò alla FITA l’organizzazione dei “Gran Prix Senior 2028 e 2019”. Il 22 agosto 2017, invece, il Presidente della WTF Chungwon Choue lo ha nominato nuovo membro del Consiglio Mondiale WTF. Da ricordare anche il 3 novembre 2027 il dott. Cit ha realizzato presso l’Università degli Studi di Roma, il “Master Universitario in Taekwondo” (11 dicembre 2017 il Taekwondo approda sul sito della Gazzetta dello Sport). Continuando dal 9 al 25 febbraio 2018, grazie al suo intuito ed in collaborazione con il Presidente del CONI Giovanni Malagò’, in occasione delle Olimpiadi Invernali svoltesi a Pyeonghang, fece incontrare a Casa Italia i rappresentanti ed i Taekwondoka della Korea del Sud e quelli del Nord. Il 22 marzo 2018 F ha firmato un protocollo d’intesa con l’Istituto per il Credito Sportivo. Inoltre il 13 settembre 2018 è stato nominato all’unanimità “Presidente della Commissione Tecnica e Sviluppo” della WT (Europa). E non è tutto. Il 24 novembre 2018, la FITA viene premiata quale “Migliore Federazione dell’anno” e Il il 14 novembre 2019 è stato nominato “Taekwondo Competition Supervisory Board Olympic Games Tokio 2020”. Lo scorso luglio 2020 Il Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha nominato il Presidente FITA, Angelo Cito, componente dell’Assemblea di Indirizzo per i Giochi del Mediterraneo di Taranto. Questo e tanto altro è stato fatto dal Presidente CITO e il suo consiglio, senza dimenticare la grande vicinanza e importante assistenza materiale data a tutte le associazioni sportive della FITA nel buio periodo della pandemia.Il M° Petrelli e tutti i maestri ed allievi si sono detti orgogliosi e fieri di aver ricevuto il saluto del Presidente Cito nella loro palestra “Taekwondo Massafra”.

“Un gesto che ripaga i tanti sacrifici e sforzi fatti con il sano lavoro portato avanti con i valori che professiamo da sempre (ha detto il M° Tommaso Petrelli) perché convinti che “l’umiltà, il rispetto, la lealtà e l’onestà” sono valori importanti per la crescita dei nostri ragazzi affinché possono guardare al futuro con gioia e speranza di averne uno migliore, cosa che, con le nostre attenzioni e consigli, ci preoccuperemo di poter dare”.

Nelle foto alcuni momenti della gradita visita del presidente Federale della FITA dott. Angelo Cito.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2020 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XIV - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!