Home » NEWS FUORI REGIONE » Massafra. Settimana Santa nella chiesa del Carmine

Massafra. Settimana Santa nella chiesa del Carmine

Massafra. Fede, spiritualità, mistero e silenzio. Questi i motivi che caratterizzeranno i Riti Quaresimali e della Settimana Santa 2017 nella chiesa del Carmine di Massafra.

Un ricco programma di eventi religiosi ed attività collaterali organizzati dalla cinquecentesca Venerabile Confraternita di Maria Santissima del Monte Carmelo e dalla Parrocchia del Carmine. L’iniziativa rientra in un percorso di recupero e valorizzazione delle tradizioni locali e che ha il suo culmine nella tradizionale processione penitenziale del Bordone, ossia la visita fatta a coppie dai confratelli del Carmine agli altari della reposizione nella serata del giovedì Santo. Pronta quindi la macchina organizzativa composta dai confratelli del Carmine di Massafra che con spirito caritatevole organizzeranno l’edizione 2017 dei Riti Quaresimali e della Settimana Santa.

Una tradizione antichissima, quella dei Riti Quaresimali nella chiesa del Carmine, che affonda le radici nella fondazione della Confraternita avvenuta nel 1575. Lo storico Paolo Ladiana nel volume “Uomini, Fatti e Cose della vecchia Massafra”, ricorda che tale tradizione era già presente quando la confraternita era alloggiata nell’oratorio della chiesa di Santa Maria di Costantinopoli in Piazza Garibaldi (demolita nel 1929). Il Ladiana ricorda che nella chiesa costruita dal Principe Feudatario Pappacoda la Confraternita del Carmine aveva un proprio altare sul quale esercitava il diritto di Patronato, e vi curava la celebrazione della messa della II domenica del mese, del turno delle quarantore e della festa della Titolare. Inoltre il Ladiana ricorda che i confratelli si radunavano soprattutto “in ogni feria sesta di quaresima nelle ore serotine recitandosi dal Padre Prefetto la coronella delle cinque piaghe con canto dello Stabat Mater, facendosi l’Adorazione della Croce”. Nel giovedì Santo dacchè si mette Gesù Cristo nel Sepolcro (la Confraternita) ha il diritto del Pellegrinaggio, andando per le visite delle chiese a due a due i fratelli vestiti di sacco e con bordoni in mano. Le iniziative dei Riti della Quaresima e della Settimana Santa 2017 nella Chiesa del Carine di Massafra rientrano nelle iniziative religiose riconosciute dalla Diocesi di Castellaneta e si avvalgono del patrocinio della Regione Puglia, della Provincia di Taranto e de Comune di Massafra.

Questo il programma dei Riti Quaresimali e Settimana Santa.

IV Domenica di Quaresima (venerdì 31 marzo), partecipazione (ore 19.00) alla Via Crucis in San Leopoldo Mandic, patrono del Perdono.

V Domenica di Quaresima (domenica 2 aprile, ore 19.00), solenne Adorazione della Croce a cura dei confratelli nella chiesa del Carmine.

V lunedì di Quaresima (3 aprile, ore 18.30), partecipazione alla Via Crucis itinerante a cura delle Confraternite della Diocesi di Castellaneta (Città di Ginosa, chiesa Cuore Immacolato).

V venerdì di Quaresima (7 aprile, ore 17.30), Via Crucis a cura dei confratelli nella chiesa del Carmine.

Domenica delle Palme (9 aprile, ore 19.00) Santa Messa animata dai confratelli e lettura del Passio nella chiesa del Carmine.

Giovedì Santo (13 aprile), chiesa del Carmine; uscita della Processione Penitenziale del Bordone (ore 17.00) che visiterà in pellegrinaggio gli altari della reposizione delle chiese del Centro Storico, Messa in Coena Domini (ore 18.00), rientro della Processione Penitenziale del Bordone (ore 22.30) e Veglia Eucaristica (ore 23.00).

Venerdì Santo (14 aprile, nella chiesa del Carmine: ore 8.00 Ufficio delle Letture e delle Lodi; ore 18.00 Azione Liturgica dell’Adorazione della Croce.

Sabato Santo, chiesa del Carmine: ore 8.00 Ufficio delle Letture e delle Lodi; ore 23.00 Veglia e Santa Messa di Resurrezione.

Pasqua di Resurrezione (16 aprile). chiesa del Carmine: ore 8.00 – ore 10 e ore 19 Santa Messa di Pasqua.


Iniziative collaterali.

Da sabato 1 aprile, a domenica 16 aprile, dalle ore 18.00 alle 20.00, presso la sede del Comitato SS. Medici (piazza Garibaldi) Mostra fotografica “Il Giovedì Santo a Massafra” a cura dell’Associazione Grandangolo; “Miniatura della processione del Bordone cura di Francesco De Mito e Mario Ranieri . Inaugurazione sabato 1 aprile ore 19.00.

Nella foto Processione Penitenziale del Bordone.
(N.B.)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!