Home » NEWS FUORI REGIONE » Massafra. Quarta edizione del “Max Fest”. La conferenza di presentazione giovedì 12 lugli0 al Maior Cafè

Massafra. Quarta edizione del “Max Fest”. La conferenza di presentazione giovedì 12 lugli0 al Maior Cafè

Massafra. In preparazione il Festival delle Arti Audio Visive“Max Fest”. E’ giunto alla sua quarta edizione ed a realizzarlo è l’Associazione Max Cavallo, con il Patrocinio del Comune di Massafra, della Provincia di Taranto e della Regione Puglia. Per giovedì 12 luglio, alle ore 19.00, presso il Maior Cafè (che ha festeggiato in questi giorni il suo decimo compleanno) si terrà una conferenza Stampa per presentare l’intero programma dell’edizione 2012 di questa manifestazione. Saranno presenti il Direttore Artistico del Max Fest, Alessandro Boschi; il Presidente dell’Associazione Max Cavallo, Massimo Ladiana; l’Assessore all’Associazionismo e alla Cultura, Antonio Cerbino, il vicesindaco di Massafra Antonio Viesti. La Conferenza sarà preceduta da una sfilata d’auto Lancia d’epoca, in occasione del 50° anniversario dell’uscita nelle sale del film “Il sorpasso” di Dino Risi, anniversario a cui è dedicato il Max Fest. Seguirà un rinfresco. Il Max Fest – Festival delle Arti Audio Visive 2012 si terrà il 28 e il 29 luglio presso il complesso Sant’Agostino di Massafra. Anche quest’anno il Festival avrà il suo perno nel Premio Max Cavallo, concorso per cortometraggi, istituito dalla famiglia Cavallo, in ricordo del figlio Massimiliano

Massimiliano Cavallo (lo ricordiamo ai nostri lettori), nasce il 18 settembre 1970 a Massafra (TA), ove trascorre l’infanzia. Si diploma a Taranto, presso il Liceo Artistico.

Dotato di notevoli capacità grafico-progettuali e tenace appassionato di cinema, Max si avvicina al linguaggio audiovisivo nel ’93. Nel 1994, presso l’Accademia di Belle Arti di Firenze, ottiene la laurea in Scenografia con il massimo dei voti.

Negli anni successivi, Massimiliano realizza numerosi progetti multimediali, cortometraggi, video-installazioni interattive presenti con successo in varie manifestazioni culturali toscane; si specializza nel settore cinematografico e televisivo, lavora come regista, montatore, nonché come post-produttore, presso gli studi SURPRODUCTION a Firenze.

E’ tra i fondatori di I-ZETA+ Gruppo di Sperimentazioni Visive, con il quale produce e realizza, con grande fertilità, cortometraggi video ed installazioni artistiche presentati spesso ai festival ed alle mostre nazionali. Del periodo di forte creatività fiorentino sono note le collaborazioni di Max con enti artistici, gruppi creativi e di teatro come “Chille della Baldanza”, “Fabbrica Europa”, ”Istituto San Salvi”, nonché con diversi giovani artisti, attori, pittori e musicisti fiorentini. Tra le principali esperienze professionali nel settore, si ricorda l’attività come post-produttore ed assistente di produzione presso gli studi televisivi nazionali di TMC2/VIDEOMUSIC a Firenze: luogo in cui ha modo di conoscere e prendere contatto con le più diverse realtà artistiche.

Dall’ottobre 2001, trasferitosi a Roma, Max lavora al Montaggio e Post-produzione presso gli studi esterni RAI della PLAY WORLD FILM, impegnato nella realizzazione dei documentari di RAI INTERNATIONAL.

Nel 2003, Massimiliano entra a far parte del consiglio direttivo del “Cineclub- DETOUR” (www.cinedetour.it), il cineclub più conosciuto della capitale. Con il DETOUR, è impegnato nella promozione ed organizzazione di rassegne cinematografiche, consulenze, mostre e concerti. In parallelo, procede la sua attività di Art-Director, regista e montatore di documentari, videoclip musicali e spot pubblicitari commerciali editi da privati ed aziende di grande diffusione, come RAI, MEDIASET, ADN KRONOS, Ministeri Università e Istruzione, CENSIS, ecc.

Nel 2006, lavora per un breve periodo presso gli studi televisivi de LA7 come montatore lineare di news e sport, in seguito è in produzione al montaggio non-lineare del programma LA VALIGIA DEI SOGNI. Nello stesso periodo è docente nel Corso di Montaggio Video per la Marina Militare Italiana (Sezione Fotografia e audiovisivi).

Nel 2007, Max costituisce la Società di videoproduzioni “V8”  con la quale, oltre a dare stabilità all’attività formativa nell’uso dei principali e più moderni software di editing e montaggio video, continua a realizzare film e video-servizi per importanti case di distribuzione europee ed americane.
Il 15 gennaio 2009, a causa della rapida degenerazione di una sua grave malattia congenita, Max muore prematuramente lasciando un vuoto incolmabile nel cuore di tutti coloro che hanno avuto la gioia d conoscerlo.

Per informazioni: info@maxfest.it

Nella foto Massimiliano Cavallo.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!