Home » NEWS FUORI REGIONE » Massafra. Ottima operazione della Polizia Locale

Massafra. Ottima operazione della Polizia Locale

Massafra. Con il deferimento all’autorità giudiziaria di un indisciplinato automobilista si è conclusa una operazione del Comando di Polizia Locale, retto dal Ten. Col. Antonio Modugno, iniziata nelle prime ore del pomeriggio di domenica scorsa, quando un cittadino di nazionalità romena, alla guida di auto con immatricolazione bulgara, abbordava una curva di Piazza Garibaldi e perdeva il controllo, provocando danni al patrimonio comunale.

Nello specifico, l’auto rompeva una pesante panchina in “pietra di Trani”, proiettandola sulla sede stradale e creando un “pericoloso” intralcio alla circolazione.

Giunta una segnalazione alla centrale operativa della Polizia Locale, gli agenti dopo aver rilevato l’accaduto ed assunte preziose informazioni, effettuavano precise indagini tese all’identificazione del conducente, cosa che avveniva nel volgere di breve tempo.

Il cittadino romeno veniva intercettato, identificato e sottoposto con consenso a test propedeutico di alcoltest (con esito negativo). Quindi lo stesso veniva sanzionato e deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria competente per danneggiamento aggravato al patrimonio comunale.

Il Ten. Col. Antonio Modugno sottolinea come le suddette attività di collaborazione con la cittadinanza, aumentino la fiducia, da parte di tutti, nei confronti della Polizia Locale.

Nella foto il ten. Col. Modugno.
(N. B.)




Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!