Home » NEWS FUORI REGIONE » Massafra. Mercoledì 9 marzo presso l’Auditorium della Scuola Manzoni “recital di poesie di Antonio Dipace”

Massafra. Mercoledì 9 marzo presso l’Auditorium della Scuola Manzoni “recital di poesie di Antonio Dipace”

Massafra. Ennesima serata culturale organizzata dall’Istituto Comprensivo “De Amicis – Manzoni”.  Si tratta di un recital di poesie che si terrà mercoledì 9 marzo (inizio ore 18.00) presso l’auditorium della Scuola Manzoni  (il cui motto è “Nella formazione dei giovani la nostra fiducia nel futuro”) con coordinatrice l’attivissimo dirigente scolastico prof.ssa Marcella Battafarano.

IL recital è dedicato, a due mesi dalla scomparsa, al poeta massafrese Antonio Dipace che sarà ricordato dal preside prof. Franco Laterza.

Carmelo Caponio, Francesco Casulli, Antonio Dellisanti, Antonello Dipace, Girolamo Dipace, Orazio Antonio Giannico, Franco Laterza, Franco Losavio, Licio Pelillo, Cosimo Scaligina, Fanco Silvestri e Rocco Silvestri reciteranno sue poesie in lingua e in dialetto massafrese. Durante la serata gli alunni del prof. Girolamo Dipace delle classi II^ B e II^ I eseguiranno brani musicali di Antonio e Girolamo Dipace, con accompagnamento al pianoforte della prof.ssa Bianca Patrizia Cascioli, Enzo Dipace e con accompagnamento del chitarrista M° Franco D’Amati. Ingresso libero. Antonio Dipace (già capo stazione F.S.) era nato a Massafra nel 1924 e con le sue poesie in lingua ed in vernacolo aveva iniziato a partecipare a concorsi poetici negli anni settanta, vincendo tra l’alto il primo premio al secondo concorso di poesia “Città di Rutigliano” (1977) per giungere al primo premio ricevuto al concorso di poesia dialettale Arti Visive Contemporanee del Circolo Culturale “Le Gravine” di Massafra. (1982). E’ stato premiato, inoltre, in svariati altri concorsi, tra cui Concorso nazionale di Poesia “Carlo Levi” indetto dall’Accademia Rubastina di Ruvo di Puglia (1978); al primo premio di poesia “Lecce Europea”, indetto dal Movimento Federalista Europeo (1979); al concorso di poesi dialettale “Centro di Cultura SS. Croce di Taranto” 81981). Da ricordare che nell’antologia di poeti contemporanei massafresi “Ieri e oggi” (curata nel 1992 da Nino Bellinvia è stampata a cura dall’Assessorato alla P.I e Cultura dell’Amministrazione Comunale di Massafra) è stato inserito con le poesie “Acqua de ciele”, “La casa du nonn”, “Nu pettore”, “Bagliori”, “Briciole di vita”, “L’anziano e il suo ambiente” e “L’emigrante”.Qui di seguito tiportismo la sua poesia in vernacolo “La case du nonn”.

Do cammarune iolt e nu tramiènz / e na cuscine bèlle vascia vasce. Nu iavete, u ialettone e u stricature / per lo vucate e cènere e cirmature / trepète, callare e attizzature. / A nu cantòne affianch a lu tramiènz / nu liètt iolt de nu mètre e mienz. / Jnt allo scale ch sci suse lo lomie / langèdde d’alì nghiastre e peparule / fiche seccate père e caserecott / furmagg punt e mière du Marziott / grognele, sète e na capase rott. / A nu pezzule dE nu cammaròne / panare panarièdde e lu scettone / pe mètte un grane pe li chiancarèdde, / nu sacchetièdde chjne de farnèdde. / Suse allu comò, me pare aijère, / stave na campane do Madonne: / com’era bèll o case de lu nonn! / E po’ la sère tutt arrusceddate / pariènt e amisce de lo viscenanze / azzise alli chiancodd, a nu gradòne / da tutt se descève lu Rusarie / o pure se cantave na canzòne.

Nella foto lo scomparso poeta.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!