Home » NEWS FUORI REGIONE » Massafra. Inaugurato il “Parco Patemisco” presso la località VerdeMare

Massafra. Inaugurato il “Parco Patemisco” presso la località VerdeMare

Massafra. Questa mattina, domenica 18 ottobre, con il classico taglio del nastro, è stato inaugurato il “Parco Patemisco”, un’area verde ludico – ricreativa di circa 9 ettari presso la località VerdeMare (Strada Comunale n. 42).

All’interno di una zona interamente recintata da un lungo steccato in legno, è stato creato un suggestivo ed interessante percorso di 2,3 Km. con attrezzi ginnici, giochi per bambini, panchine, rastrelliere per biciclette e zone di sosta.

L’assessore alla Fascia Costiera, Raffaele Gentile, aprendo gli interventi, si è soffermato sugli aspetti tecnici del Parco, costato circa 250 mila euro, con il 10% di fondi comunali. Gentile ha sottolineato come si sia riusciti a riqualificare quell’area rispettando l’ambiente, migliorando la zona e creando una serie di servizi primari, ora anche con la rete fognaria. Gentile ha ringraziato i signori Carlo e Grazia Siciliani, i proprietari dell’area interessata, messa a disposizione, in cambio di un corrispettivo simbolico. L’assessore ha inoltre ringraziato l’avv. Giulio Mastrangelo per l’indagine storica compiuta sull’intera area, il personale dell’ARIF e il presidente del Comitato Verdemare, Silvestri.

Il sindaco Martino Tamburrano si è soffermato sull’affiatamento tra l’Amministrazione e il comitato Verdemare, partecipe alla vita pubblica, considerato che, nella località marina, risiedono ben 200 nuclei familiari. Tamburrano ha sottolineato come le “periferie” a Massafra non siano più ritenute tali, poiché tutto il territorio è divenuto vivibile, con una ottima dotazione di servizi, non ultima la rete di collegamento Verdemare – Massafra con i bus urbani.

Alla cerimonia ha partecipato anche Mons. Claudio Maniago, Vescovo della Diocesi di Castellaneta, che ha sottolineato la buona opera sinergica del comitato con l’Amministrazione, finalizzata al “bene comune”. E’ un’area a servizio della gente – ha continuato Mons. Maniago – in cui poter riconciliarsi con se stessi in modo sereno. Il Vescovo, prima di impartire la benedizione al Parco, ha ricordato l’ultima enciclica del Santo Padre sul tema della natura, con l’attuazione di una “ecologia globale” che pone al centro l’uomo, al quale viene affidato un ruolo particolare.

Alla cerimonia, oltre alle autorità locali (tra cui il presidente del Consiglio Comunale Giandomenico Pilolli, l’assessore all’Urbanistica e Servizi Sociali Giuseppe Marraffa, il comandante la PL, Ten. Col. Egidio Zingarelli) ed ai residenti della Zona “VerdeMare” hanno preso parte molti bambini, accompagnati dai genitori, che hanno “assaltato” i giochi presenti nel “Parco Patemisco”.

Nelle foto fornite da Francesco Resta (addetto stampa del Comune) il taglio del taglio del nastro e passeggiata nel parco.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!