Home » NEWS FUORI REGIONE » Massafra. Dal 26 marzo Mostra fotografica di Fabio Petrelli “Nero Lutto
- Superstizioni, comportamenti e rituali di fronte la morte”

Massafra. Dal 26 marzo Mostra fotografica di Fabio Petrelli “Nero Lutto
- Superstizioni, comportamenti e rituali di fronte la morte”

Massafra. Si inaugurerà martedì 26 marzo 2013  presso l’ex chiesa di Sant’ Agostino, alle ore 18.30, la personale di fotografia di Fabio Petrelli. L’artista massafrese, da anni residente a Roma, propone una serie di scatti fotografici di grande formato sul tema del nero come simbolizzazione del lutto.

Petrelli mette in scena un repertorio che, dall’antropologia culturale che affonda le radici negli studi etnologi di E. De Martino, si riverbera nell’universo archetipico dell’arte contemporanea, dove la morte intesa come sospensione del tempo-non tempo, viene a essere codificata entro comportamenti e rituali di arcaiche radici che ancor oggi sono inglobate nei modelli socio-culturali del sud Italia.

Il fotografo afferma che: “Nera è l’assenza profonda e luttuosa del non esserci più, di quel grido soffocato dei superstiti che piangono e gridano i loro morti. Neri gli scialli dalla lunga trama che coprono gli specchi del dolore, perché il morto non si possa riflettere e lo specchio non catturi il riflesso che invece è destinato a raggiungere l’aldilà.  Così lo specchio come spazio eterotopico (Foucault) diviene duplicatore di quell’universo impalpabile dove si invertono la destra e la sinistra e viene sottoposto al mondo uno spazio che non è”.

L’esposizione che si inserisce tra le attività del progetto culturale CoinvolgiMenti, curato da MassafrArte, e promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Massafra, verrà presentata e curata nel suo assetto critico e metodologico  dalla giornalista della Gazzetta del Mezzogiorno, Maria Grazia Rongo e, inoltre, vi sarà un importante intervento critico sul catalogo della dott.ssa Daniela Fabrizi (Membro Onorario della Soc. Intern. Des Critiques Littéraires).

La mostra dal titolo “Nero Lutto-Superstizioni, comportamenti e rituali di fronte la morte”, resterà aperta al pubblico, nel cuore del centro storico di Massafra,  fino al 31 marzo 2012, dalle 17.00 alle 20.00. L’ingresso è gratuito.

Ricordiamo ai nostri lettori  che Fabio Petrelli si è laureato in pittura nel 2006 presso l’Accademia di Belle Arti di Roma ed ha concluso il ciclo di studi in Storia dell’Arte presso l’Università degli studi di Tor Vergata a Roma.
La ricerca artistica – fotografica avviata ormai dal 2004 si fonde su un approccio critico ed analitico che dalle discipline demoetno antropologiche si riverberano nell’universo simbolico dell’arte. Lo studio già affrontato nelle precedenti esposizioni di fotografia consolida l’attenzione di Petrelli per gli aspetti archetipici dei rituali religiosi e di come essi siano profondente legati e consolidati nella cultura meridionale. Il senso di morte, gli aspetti sacrificali, i simulacri funebri, il dolore e il lutto che esprimono il sentire più profondo dell’uomo (da intendere come concetto di presenza nella valenza demartiniana) per sfuggire all’idea del non-esserci (cioè la morte) sono, il preambolo di tutte quelle atmosfere che raccontano dell’uomo e del suo atavico rapportarsi alla morte (cioè alla sconvolgente natura che trionfa sulla cultura). Quella sofferenza espressa dalle lapidi dei cimiteri come testimonianza dell’esserci o ancora quei tasselli degli ex-voto che riferiscono quel concetto di morte e riscatto risoluto, si fondono con la debolezza delle nostre periferie; lo stesso angosciate sguardo nel vuoto che un tempo qualificava i nostri cimiteri oggi designano inevitabilmente i luoghi delle città.

Per informazioni: Tel. 3382528601 – e-mail: coinvolgimenti.blogspot.it; asscult.ilserraglio@libero.it

Nella foto una delle immagini in esposizione.
(N.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!