Home » NEWS FUORI REGIONE » Massafra. Aperte le iscrizioni per il servizio di trasporto scolastico A.S. 2014/2015

Massafra. Aperte le iscrizioni per il servizio di trasporto scolastico A.S. 2014/2015

Massafra. Sino al 31 agosto sono aperte le iscrizioni per il servizio di trasporto scolastico (scuolabus) per gli alunni che frequenteranno le scuole dell’obbligo. Hanno diritto ad usufruire del trasporto gratuito gli alunni che risiedono fuori della cinta urbana (VerdeMare, Chiatona, Cernera, ecc…).

Qualora vi fosse la disponibilità di posti, dopo aver evaso le istanze degli studenti massafresi, saranno soddisfatte anche le richieste degli alunni residenti nei Comuni di Crispiano, Statte e Taranto. In ogni caso l’erogazione di tale servizio è subordinata alla residenza in zone di confine con il territorio comunale e alla compatibilità con i percorsi programmati, tali da non comportare eccessivo aggravio all’Ente.

Inoltre è previsto il trasporto scolastico di studenti portatori di handicap anche non deambulanti, riconosciuti dall’A.S.L.

Detto servizio prevede il pagamento di una quota di compartecipazione da corrispondere secondo fasce di reddito rilevabili da certificazione ISEE, da allegare alla richiesta (non necessaria per i portatori di handicap).

Per i percorsi di sola andata o di solo ritorno, la tariffa è ridotta del 50%.

Le domande, redatte su apposito modulo e disponibili presso l’Ufficio Pubblica Istruzione – Servizio Trasporto Scolastico del Comune di Massafra (Via Livatino           2° p. / nei pressi dello Stadio Italia), le Segreterie Scolastiche e sul sito www.comunedimassafra.it, devono essere presentate presso l’Ufficio Protocollo sito in Via Livatino p.t. (nei pressi dello Stadio Italia), entro il 31agosto 2014.

Qualora le domande presentate superino i posti disponibili, l’Ufficio Pubblica Istruzione formulerà una graduatoria, sulla base dei criteri fissati dal Regolamento del Trasporto Scolastico, dando precedenza ai portatori di handicap e a seguire agli studenti il cui plesso scolastico di appartenenza disti più di un chilometro dalla residenza.

Sono esentati dal pagamento i portatori di handicap e il terzo figlio trasportato.
(N.B.)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!