Home » NEWS FUORI REGIONE » Massafra. Aperte le iscrizioni al IV Corso di sensibilizzazione all’approccio ecologico-sociale ai problemi alcol correlati e complessi

Massafra. Aperte le iscrizioni al IV Corso di sensibilizzazione all’approccio ecologico-sociale ai problemi alcol correlati e complessi

Massafra. Giovedì 31 gennaio scade  il termine per presentare la domanda d’iscrizioni per partecipare al IV° Corso di sensibilizzazione all’approccio ecologico-sociale ai problemi alcol correlati e complessi (metodo Hudolin)”. Si terrà dall’11 al 16 febbraio 2013 presso il Palazzo della Cultura ed è organizzato dall’APCAT Taranto, l’ARCAT Puglia e l’Associazione La Finestra ONLUS, in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Locale Taranto, il Dipartimento Dipendenze Patologiche SerT di Massafra e di Taranto, il Comune di Massafra – Assessorati Cultura e Politiche Sociali.

Al Corso  potranno partecipare, da un minimo di 30 ad un massimo di 80 corsisti, tra medici, psicologi, assistenti sociali, assistenti sanitari, infermieri professionali, educatori, insegnanti, sacerdoti, volontari, membri dei Club Alcologici Territoriali e quanti altri intendono operare nel campo della prevenzione e del trattamento dei problemi alcolcorrelati.

È stato chiesto l’accreditamento ECM (Educazione Continua in Medicina ) per medici, psicologi, infermieri ed educatori  e all’Ordine Regionale per gli  Assistenti Sociali.

Il corso è gratuito per 25 operatori sanitari ASL TA e per le famiglie dei club, per tutti gli altri è prevista una quota di partecipazione di 30 euro per tutte le informazioni necessarie ci si potrà rivolgere alla segreteria organizzativa.

La Segreteria Scientifica è composta da: Dott.ssa Cinzia Ariano (Responsabile Dipartimento Dipendenze Patologiche SerT Massafra), Dott.ssa Maria Antonia Papapietro (docente presso Università di Foggia, Facoltà di Medicina e Chirurgia), Dott. Vincenzo Simeone (Responsabile Dipartimento Dipendenze Patologiche SerT Taranto), Dott. Donato Salfi (responsabile Ufficio Formazione della ASL TA).

La Segreteria Organizzativa è composta da Genga Cesare,  Dragone Giovanni e Peppe Ancona.

Perché questo corso?

I problemi connessi all’uso dell’alcol, sia medici che sociali, sia personali che familiari, sono in continuo aumento e la complessità di questi impone l’attivazione di risorse e programmi d’azione in grado di collaborare tra loro. Queste le finalità del corso: a) sensibilizzare i corsisti a mettere in discussione convinzioni e comportamenti nei confronti del bere, dei problemi alcolcorrelati e complessi , promuovendo il loro coinvolgimento personale; b) informare circa i problemi alcolcorrelati e complessi in modo da cogliere il rapporto tra salute e ambiente per tutto ciò che attiene ad ogni aspetto bio-psico-sociale; c) avviare i corsisti ad operare secondo l’approccio ecologico e familiare su cui si fondano i Club Alcologici Territoriali; d) favorire la protezione e promozione della salute nella comunità affrontando anche la multidimensionalità della sofferenza e del disagio (problemi alcolcorrelati e sofferenza psichica, problemi alcolcorrelati e uso di altre sostanze).

Questi invece i contenuti: aspetti sociali, relazionali e sanitari dei problemi alcol correlati; l’epidemiologia dei problemi alcol correlati; la prevenzione dei problemi alcol correlati; il trattamento dei problemi alcol correlati; l’approccio familiare nel trattamento dei problemi alcol correlati; la comunità multifamiliare; il Club Alcologici Territoriali; le scuole alcologiche territoriali; la rete territoriale e le risorse comunitarie; i programmi alcologici territoriali in Italia; le Associazioni dei Club e il ruolo del volontariato; le situazioni complesse: alcol-droga, alcol-sofferenza psichica; i concetti etici e spirituali antropologici nell’approccio ecologico.

Iscrizione entro il 31 gennaio al seguente indirizzo: C.A.T. Massafra c/o Associazione LA FINESTRA onlus – Via Messapia 77 – 74016 Massafra (TA). L’accettazione della domanda di iscrizione verrà comunicata agli interessati entro il 07 febbraio 2013. In caso di rinuncia è importante darne comunicazione immediata alla Segreteria.

L’ iscrizione al corso ( comprensiva di materiale didattico) è gratuita per i membri dei Club Alcologici Territoriali e loro familiari.

Quota di 30 euro per operatori socio sanitari, professionisti, docenti, ecc.

Ai partecipanti con frequenza totale, previo lo svolgimento di uno scritto inerente i problemi alcolcorrelati e di un colloquio valutativo con i docenti, sarà rilasciato un attestato.

Per informazioni: Tel.  338.7300138; 3394115458; 347.1279739. E.mail: wbn70@libero.it –   apcataranto@libero.it –   lafinestra.onlus@gmail.com

Nella foto la copertina del pieghevole del corso.
(Nino Bellinvia)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!