Home » NEWS FUORI REGIONE » Massafra. Al Teatro Comunale in scena la Compagnia Factory con “Sogno di una Notte di Mezza Estate”

Massafra. Al Teatro Comunale in scena la Compagnia Factory con “Sogno di una Notte di Mezza Estate”

Massafra. Continua la Stagione Teatrale 2011/2012, promossa dagli Assessorati alla Cultura e Spettacolo in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese. Domenica 26 febbraio (ore 21.00), presso il Teatro Comunale sito in Piazza Garibaldi, la Compagnia Factory porterà in scena “Sogno di una Notte di Mezza Estate” di William Shakespeare.

E’ un sogno come un “cartoon” dove gesti meccanici e burattineschi si ripetono di continuo lasciando che gli attori li facciano credere ogni volta unici. Sei personaggi nel delicato intreccio rincorrono l’amore, lo confondono e giocano sotto un influsso magico. Non mancano strane apparizioni, creature indefinibili, siparietti musicali ed improbabili attori alle prese con un’altra tragicomica commedia. Tutto questo è un sogno che fa emergere tutta l’ambiguità del testo shakespeariano.

Gli attori sono: Angela De Gaetano, Chiara De Pascalis, Enrico Di Giambattista, Nikola Krneta, Milivoje Lakic, Ana Mulanovic, Luca Pastore, Andrea Simonetti, Fabio Tinella. Le luci sono di Davide Arsenio, i costumi di Stefania Miscuglio, gli elementi di scena sono curati da Francesca Carallo. L’adattamento e la regia sono di Tonio De Nitto. La serata ha il sostegno dei Teatri Abitati, Terrammare Teatro.  Biglietti in vendita presso il “Teatro Comunale” –  Piazza Garibaldi – posto unico €. 10,00; ridotto €. 8,00.

Nella foto di Alessandra Galiulo l’attrice Angela De Gaetano.
(N.B.)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

LEGA DEL FILO D’ORO

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2018 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XII - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!