Home » NEWS FUORI REGIONE » Massafra accoglie il Rosario più grande del mondo

Massafra accoglie il Rosario più grande del mondo

Massafra. In occasione dell’arrivo in Città del “Rosario più Grande del Mondo”, previsto per domenica 12 maggio 2013, la città accoglie presso il santuario Madonna della Scala, presente il rettore don Giuseppe Oliva, il Rosario più grande del mondo.

L’accoglienza avverrà sul piazzale del santuario alle ore 15,30. Seguirà la preghiera processione verso la Collegiata di San Lorenzo Martire, dove alle ore 19.00 sarà celebrata la Santa Messa. Il tutto a cura dell’Unitalsi.

In tale occasione (come ci comunica l’addetto stampa del Comune, Francesco Resta) la viabilità stradale subirà alcune variazioni. Dalle ore 15.00 e sino al termine della processione sarà vietata la sosta nelle seguenti vie: Via del Santuario (area antistante il piazzale del Santuario) e in Via Emanuele Scarano.

Durante il transito della processione sarà sospesa la circolazione nelle seguenti vie e piazze: Via del Santuario, Via G. Bruno, Viale Colombo, Piazza Dante, Viale Verdi, Via del Santuario, Via Messapia, Via Zuccaretti, Via E. Scarano, Piazza Pio XI, Via Vittorio Veneto, Largo S. Benedetto, Via Caduti Nave Roma, Corso Italia, Piazza Vittorio Emanuele.

Pertanto tutti gli automobilisti sono invitati a prestare la massima attenzione alla segnaletica preposta.


Nella pubblicazione riguardante il Mese di Maggio al Santuario “Madonna della Scala”, il rettore don Giuseppe Oliva fa presente, fra l’altro che “La missione materna della Vergine spinge il Popolo di Dio a rivolgere con filiale fiducia a Colei che è sempre pronta ad esaudirlo con affetto di madre e con efficace soccorso di ausiliatrice” (Paolo VI, Marialis Cultus, n. 67). Proprio con questi sentimenti è iniziato il mese mariano, coscienti che Maria, Madonna della Scala, ci indica la Via della Verità e della Vita: il suo Figlio Gesù.

Ogni giorno viene celebrata nel Santuario la Santa Messa alle ore 18.00. Il mese di maggio è arricchito di altre iniziative, tra cui lo spettacolo itinerante “La storia di Maria, una Scala verso il cielo” che domani, sabato, 11 maggio, l’Associazione culturale “Il Ventaglio” ripropone ogni 20 minuti negli spazi-soste della lunga scalinata.

Prevista inoltre, sempre presso il Santuario per il 25 maggio (ore 20.00 la Rassegna di Cori Parrocchiali “Canto la Fede” ( i cori che desiderano partecipare potranno presentare 3 brani liturgici, di cui almeno uno mariano): Ogni coro riceverà un riconoscimento.


Ricordiamo ancora  che da domani, sabato 11 maggio, al 16 maggio (ore 19.00) e dal 19 al 25 maggio (ore 16.30), al fine di valorizzare il Santuario vengono organizzate elle visite guidate gratuite ai luoghi delle fede marina: la Chiesa del Santuario con l’affresco della Titolare e le due tele, la Cripta della Buona Nuova e la Cripta Inferiore.

Inoltre ATO e ANT invitato coloro che vivono l’esperienza dolorosa della malattia oncologica e coloro che hanno perso persone care a causa di questa, a celebrare insieme la Santa Messa delle ore 18.00 di domenica 19 maggio. Maria, La Vergine Madre, vive in sintonia col Figlio Gesù, l’esperienza del Suo dolore e nella Sua Maternità ci è vicina come Madre Orante.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 3336815705; e-mail: olivagiu@libero.it.


Nelle foto: il “Rosario più grande del mondo” davanti alla Santuario di Lourdes; l’affresco della Madonna della Scala.
(Nino Bellinvia)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!