Home » NEWS FUORI REGIONE » Martedì 5 novembre Giorgia torna con “Senza paura”

Martedì 5 novembre Giorgia torna con “Senza paura”

Roma. Grande ritorno martedì 5 novembre per Giorgia con il nuovo album di inediti “Senza paura” dopo il tri-platino “Dietro le apparenze” del 2011.

“Ho cominciato a pensare a questo nuovo lavoro quando ero ancora in tour – ha esordito l’artista – Poi mi sono confrontato con il mio produttore Michele Canova che mi consigliato di ripartire dal disco precedente ma con un suono diverso, con il proposito di unire la parte suonata con la parte elettronica cui non volevo proprio rinunciare, insomma un gran miscuglio con musicisti inglesi e americani insieme agli italiani, insomma ne é uscito fuori un miscuglio, come piace a me, attraverso una lunga e approfondita ricerca sui brani, sulla scrittura e sui suoni”.

Sono bel 15 le canzoni che fanno parte di questo cd, contro le 11 cui normalmente Giorgia era abituata precedentemente.

“Alla faccia della crisi – ha scherzato la cantante – Alla fine non mi andava di escluderne qualcuna perché ognuna è un tassello di questo progetto figlio del disco tradendo la mia volontà di farne 11. C’è molto lavoro sui testi, su di me, sul consistenza delle parole, pur di dire le cose e ho privilegiato le parole al suono”.

“Quando una stella muore” è stata la canzone apripista dell’album.

“La fine e la perdita è uno dei nodi dell’esistenza umana – ha confessato – Avevo un amico che aveva peso il compagno e quando ti sembra di aver superato tutto ti accorgi che la mancanza ti resta sempre. La stella è un modo di dire perché è come un cuore che pulsa sempre e non finisce di farlo ed è necessaria una trasformazione come può essere una stella, n viaggio attraverso il dolore per scoprire delle risorse come qualcosa che non finisce mai”.

Fra i brani del disco c’è anche “Oggi vendo tutto” scritto da Ivano Fossati.

“Gliel’ho chiesto meno di un anno fa – ha confidato – Mi disse che non aveva una brano pronto e che lo scriveva apposta per me, un testo che ho sentito subito e molto mio insieme a una melodia molto elaborata. Ho provata a cantarla diversamente da come la recava lui, con un po’ di soul, ed è rimasto molto contento. Prendo atto di tutto quello che c’è in noi e intorno a noi, accettando gli errori e lasciarli, con amore per andare avanti”.

I will pray (pregherò)” vede la partecipazione di Alicia Keys.

“Quando glielo abbiamo chiesto eravamo convinti che ci dicesse di no – ha spiegato – Mi ha fatto chiamare dicendo che avrebbe provato il pezzo in italiano, e non mi aspettavo che se lo facesse tradurre. L’ho incontrata a Roma, è stata dolcissima, abbiamo parlato di figli, è stata una vera amica, disponibilissima”.

Nel disco c’è anche “Did I lose you” con Olly Murs che la inserirà nel suo album di prossima pubblicazione in tutto il mondo e fra le canzoni che Giorgia preferisce di questo disco c’è “La mia stanza” dall’anima da discoteca.

Sanremo è ormai già alle porte.

“Sarebbe bellissimo – ha commentato – Questo è un lavoro che va pianificato e non so se ci sono i tempi per poterlo fare”.

A maggio del prossimo anno Giorgia andrà in tour.

“Abbiamo una trentina di idee, tutte da sviluppare – ha anticipato – Ho i miei musicisti già sicuri, con l’aggiunta di un chitarrista non necessariamente straniero”.

L’album è stato registrato in buona parte negli storici Sunset Studios di Hollywood a Los Angeles, con la partecipazione di musicisti come Gary Novak alla batteria, Reggie Hamilton al basso, Michael Landau alla chitarra, Jeff Babko al pianoforte, rhodes, hammond B3 e tastiere.

Giorgia intanto si gode il figlio Samuel di quasi 4 anni avuto dal compagno Emanuel che è presente anche in questo disco.
(Franco Gigante)

Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!