Home » ARTE, IMPERIA » Mario Zucca al Teatro Comunale di Ventimiglia

Mario Zucca al Teatro Comunale di Ventimiglia

Ventimiglia. Giovedì 13 febbraio, ore 21, a cura del Teatro Garage, il primo a inaugurare la Stagione Teatrale 2014 al Comunale di Ventimiglia sarà Mario Zucca (nella foto), protagonista con il suo nuovo spettacolo “D’amore si muore… dal ridere” di Marina Thovez.

Nello spettacolo il comico, indaga sull’amore in tutte le sue forme e lo fa, ovviamente, nel suo stile, ridendoci su partendo dall’idea che la vita di ciascuno è costellata da figure di riferimento che  aiutano a superare, a capire, per quanto è possibile, quella cosa meravigliosa che è la vita: l’ amore materno e paterno fatto di  tenerezze e insegnamenti, fondamentale per la crescita di un bambino,  gli amori non corrisposti, i primi amori ecc.

Tutti questi “innamoramenti” verranno analizzati con l’ironia, il sarcasmo e il cinismo tipico della   comicità di Zucca, che sul palco è un fiume in piena di battute caustiche, fulminanti, irriverenti capace di fare divertire e  riflettere sul nostro privato che, inesorabilmente, diventa pubblico.

Lo spettatore ridendo di gusto potrà rivivere o una parte della propria infanzia o dell’adolescenza come in una specie di viaggio proustiano alla ricerca di un tempo non perduto ma solo accantonato. Perché ciò che Zucca racconta è come sempre un pezzo della vita di tutti rappresentato da uno solo..

Piemontese di nascita, Mario Zucca rappresenta una delle pietre miliari del teatro comico e del cabaret italiano. Il grande pubblico televisivo lo inizia a conoscere a fine anni ‘80, quando partecipa come ospite fisso alla trasmissione “Drive In”, lasciando il segno indelebile del suo passaggio con un emblematico “Ciao Bastardi”. È stato ospite fisso al “Maurizio Costanzo Show”  e si è dedicato fin da subito al teatro proponendo spettacoli che unissero il cabaret più puro alla prosa: Madre che coraggio, Il sole è tramontato a Pazubu e Non abbattetemi l’angelo. Ma indubbiamente il meglio della sua produzione è legata alla sua stretta collaborazione con uno dei migliori autori italiani: Mario Audino.  Attualmente  alterna i suoi monologhi al più tradizionale teatro delle commedie brillanti, quasi sempre al fianco della moglie, l’attrice Marina Thovez.

Inizio ore 21: Intero 15 euro,  ridotto 13 euro; abbonamento intero 50 euro, abbonamento   ridotto 40 euro.  Abbonamenti   Comune 50 euro. Prevendite Teatro Comunale (tel.0184/ 235263) martedì e giovedì ore 15-17 e nei giorni di spettacolo dalle 15 alle 17 e dalle 20 alle 21. Prenotazioni telefoniche 010/8994976.
(Francesco Mulè)



Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!