Home » EVENTI, SAVONA » Mamme e bimbi a Loano per “Non parto di testa”

Mamme e bimbi a Loano per “Non parto di testa”

Loano. Una giornata dedicata al tema delle cure per il benessere della mamma e del bambino si è svolta ieri a Loano in occasione dell’avvio delle attività della nuova importante associazione loanese “Non parto di testa”. A dare vita al sodalizio di promozione sociale è stata la psicologa e psicoterapeuta Lara Catanese, insieme ad un gruppo di mamme.

“La nostra associazione – ha detto la Catanese – ha come primo obiettivo quello di sostenere, accogliere le donne e rendere più semplice il ruolo di mamma, accompagnandole con attività piacevoli e spensierate, all’”indomani” del parto. Vengono proposte attività specifiche e mirate: yoga, acquaticità e semplici ritrovi per fare quattro chiacchiere con tè e biscotti, soprattutto nelle giornate uggiose d’inverno in cui stare a casa con i bebè non è impresa facile”.

Ieri pomeriggio nella sala consiliare di Loano le varie tematiche legate al Post-partum sono state affrontate da esperti, medici ed operatori sanitari: “Oggi ho proposto molti consigli alle mamme – dice Gabriella Pottocar, ginecologa, docente universitaria – su come risolvere le problematiche legate al post-partum presentando le varie tipologie di intervento e cura che vanno dalla omeopatia alla omotossicologia, alla bioterapia, all’agopuntura. Alla base di tutto c’è però l’ascolto a parte della donna di sé stessa”.

Fra i progetti in cantiere dell’associazione vi sono ora quello della nascita di una Ludoteca e di Centro per il benessere delle mamme dei i bambini. “Non parto di testa” è una associazione a sostegno della maternità e della famiglia ed ha lo scopo di offrire attività informative, ludiche e ricreative ed ha la sua sede in piazza Italia, 4 a Loano.

“Lo scopo – conclude la dottoressa Catanese – è soprattutto quello di convincere le mamme affinché non smettano mai di essere donne che hanno voglia di ridere e divertirsi con le amiche. Si punta sulle risorse che ogni donna possiede favorendo un percorso naturale per una maternità serena, condividendo il pensiero per cui i bambini imparano ciò che vivono. La nostra associazione vuole essere un aiuto per quelle donne che sentono di non saper gestire un cambiamento così profondo come quello dovuto all’essere diventata genitore”.
(Claudio Almanzi)


Condividi:
  • Facebook
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • Digg
  • del.icio.us
Invia articolo ad un amico Invia articolo ad un amico Stampa questo articolo Stampa questo articolo

IMMAGINI DELLA LIGURIA



Meteo Liguria

Meteo Liguria

CAMBIO VALUTE

Il Widget Convertitore di Valuta è offerto da DailyForex.com - Forex Opinioni - Brokers, Notizie & Analisi

TUTTO CINEMA

© 2007 - 2017 LIGURIA 2000 NEWS - Anno XI - Collegati -

Se trovate qualcosa coperto da copyright comunicatelo al webmaster, provvederemo alla sua rimozione, grazie!